Logo ASP


 
Home Chi Siamo Guida agli Uffici Accesso ai Servizi I Servizi Sociali Strutture Accr. per Anziani Trasparenza Albo Pretorio Sostenere l'ASP Collabora con Noi Note Legali Contatti

Gestione dei Servizi Sociali e Socio Sanitari dei Comuni di: Borgo Tossignano, Casalfiumanese, Castel Del Rio, Castel Guelfo, Castel San Pietro Terme, Dozza, Fontanelice, Imola, Medicina, Mordano e della Comunità Montana Valle del Santerno

 






News

(vai all'archivio storico delle news)


Piano di prevenzione della corruzione e della trasparenza - presentazione contributi/suggerimenti


Entro il mese di gennaio 2017 l'ASP Circondario Imolese deve approvare l'aggiornamento del Piano triennale di prevenzione della corruzione.
Per favorire una maggiore partecipazione e ricevere suggerimenti, è pubblicato un avviso con il quale si invitano i cittadini, le associazioni e le altre organizzazioni interessate a formulare proposte ed osservazioni per eventuali modifiche ed integrazioni da recepire nel nuovo Piano di prevenzione 2017-2019.
 
Gli interessati possono formulare le proposte entro il 31/12/2016 utilizzando il modulo predisposto.
 
Scarica Avviso completo e Modulo segnalazione.


Avviso di mobilità volontaria interna per la copertura di un posto di “istruttore amministrativo contabile” – cat. C – presso l’U.O. Bilancio - CONVOCAZIONE AL COLLOQUIO


Vista la previsione dell’avviso di mobilità volontaria interna in oggetto, si informa che il previsto colloquio per il personale che ha presentato domanda si terrà il giorno venerdì 2 dicembre 2016 alle ore 9,30 presso la sede legale aziendale, situata a Castel San Pietro Terme in via Matteotti n. 77.


Agevolazioni economiche relative alle tariffeagevolate di abonamento annuale di trasporto a favore di categorie sociali  - anno 2016


Il Nuovo Circondario imolese, in applicazione dei contenuti della delibera della giunta regionale (D.G.R.) n. 187/2016, con deliberazione della Conferenza dei Sindaci nr. 15/2016 ha previsto propri criteri per l’erogazione di contributi economici per agevolare la fruizione del trasporto pubblico locale da parte di persone che si trovano in condizione di fragilità sociale che nel corso del 2016 abbiano sottoscritto abbonamento annuo ai sensi della D.G.R. 1982/2015  

BENEFICIARI
Possono usufruire delle agevolazioni i titolari di abbonamento annuo agevolato sottoscritto nel 2016 che siano:
  • nuclei familiari con 4 o più figli in possesso di un’attestazione ISEE valida con valore non superiore ad 8.000,00 euro,
  • tutti i disabili appartenenti alle categorie di cui all’allegato 2 della DGR 1982/2015,
  • gli anziani (uomini > o = 65 anni e donne > o = 63 anni) in possesso di un’attestazione ISEE valida con valore non superiore a 7.750,00 euro,
  • le vedove di caduti in guerra o per cause di servizio,
  • gli ex deportati o perseguitati,
  • i richiedenti e i titolari di provvedimenti di protezione internazionale,
  • le vittime della tratta di esseri umani,
e residenti nei Comuni di: BORGO TOSSIGNANO, CASALFIUMANESE, CASTEL DEL RIO, CASTEL GUELFO DI BOLOGNA, CASTEL SAN PIETRO TERME, FONTANELICE, DOZZA, IMOLA, MEDICINA E MORDANO

ENTITA’  DEL CONTRIBUTO  E  MODALITA’   DI  EROGAZIONE
L’importo del contributo che sarà erogato agli aventi diritto fino ad esaurimento del fondo regionale e locale stanziato prevede la costituzione di un elenco di tutti i richiedenti con priorità per i nuclei delle famiglie numerose e successivamente seguendo l’ordine cronologico delle richieste formulate avendo a riferimento la differenza fra la quota versata ai sensi delle indicazioni della delibera regionale citata e la quota prevista dalla delibera del Nuovo Circondario Imolese n. 15/2016

Il contributo assegnato verrà erogato nell’anno 2017 con le modalità indicate da ciascun richiedente nel modulo di domanda

DOMANDA DI ACCESSO AL CONTRIBUTO
La richiesta di accesso al contributo deve essere presentata in forma di dichiarazione sostitutiva ai sensi del DPR 445/00, esclusivamente sul modello predisposto dall’ASP ed in distribuzione presso gli Sportelli sociali di:

Imola – Viale D’Agostino n. 2/a
Castel San Pietro Terme – Viale Oriani n. 1
Medicina – Via Saffi 73
dal lunedì al venerdì  dalle 8.30 – alle 12.30  - il martedì dalle 15.00 alle 17.45

Il modulo di domanda è altresì disponibile sul sito internet istituzionale dell'ASP al presente link.

Alla domanda deve essere allegata la seguente documentazione, pena la esclusione:
  • copia dell'abbonamento annuale sottoscritto
  • copia fotostatica del documento d'identità  in corso di validità dell'istante nel caso di presentazione via posta o a mano per il tramite di una terza persona
  • per i soli profughi e richiedenti asilo: copia del permesso di soggiorno  in corso di validità rilasciato per protezione internazionale, protezione sussidiaria, per motivi umanitari, o per richiesta di asilo politico o documentazione comprovante la richiesta di rinnovo;
  • per le sole vittima della tratta: copia del permesso di soggiorno rilasciato ai sensi dell’art. 13 L. 228/2003 oppure dell’art. 18 del D. Lgs. 286/98.
LA DOMANDA POTRÀ ESSERE PRESENTATA CON UNA DELLE SEGUENTI MODALITÀ NEL PERIODO DAL 14 NOVEMBRE AL 15 DICEMBRE 2016
  • Tramite servizio postale mediante Raccomandata A/R da inviare al seguente indirizzo: ASP Circondario Imolese –via Matteotti 77,40024 Castel S. Pietro T. (BO).  Le domande saranno ritenute valide sole se spedite entro il 15/12/2016 e pervenute all’ASP entro il  24/12/2016
  • Consegna a  mano  presso uno degli Sportelli Sociali nei giorni ed orari sopra indicati.
CONTROLLI
Le domande saranno sottoposte a controlli accurati, anche a campione.
Le domande che a seguito di controllo risulteranno mendaci o non veritiere saranno escluse dall’accesso al contributo indipendentemente dalla entità della non veridicità rilevata

RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO - TRATTAMENTO E RISERVATEZZA DEI DATI
Ai sensi e per gli effetti della Legge 7 agosto 1990, n.241 e sue modificazioni, il Responsabile del procedimento è  la dott.ssa Maria Gabriella Caprara – Responsabile del Servizio Sociale dell’Asp
Gli atti riguardanti il presente procedimento potranno essere presi in visione dagli interessati presso lo Sportello Sociale  della sede operativa di Imola, Viale D’Agostino 2/A  previa istanza scritta
Ai sensi e per gli effetti del D.Lgs. 30/06/2003 n. 196  “Codice in materia di protezione dei dati personali”, i dati personali che vengono raccolti con le domande pervenute saranno oggetto di trattamento esclusivamente nell’ambito del procedimento per il quale la dichiarazione è resa e a quelli allo stesso connessi.
Il conferimento dei dati ha natura obbligatoria in quanto indispensabile per l’espletamento delle procedure richieste; il rifiuto del conferimento dei dati oppure la mancata indicazione di alcuni di essi potrà comportare l’annullamento del procedimento per impossibilità a realizzare l’istruttoria necessaria.
Con la presentazione della domanda, pertanto, il richiedente e gli eventuali altri componenti del nucleo familiare danno il loro consenso all’elaborazione e all’utilizzo dei dati contenuti o allegati alla domanda nel rispetto della normativa vigente sopra specificata.
L’acquisizione dei dati avviene sulla base delle indicazioni di cui alla delibera della Conferenza dei Sindaci del nuovo Circondario imolese n. 15/2016
Le operazioni di trattamento saranno effettuate con l'ausilio di mezzi informatici.
I dati forniti dall’interessato nell’istanza potranno essere comunicati agli altri soggetti coinvolti nella gestione del procedimento per la concessione del contributo (Comuni, Nuovo Circondario Imolese, Regione, ecc) o a quelli demandati all’effettuazione dei controlli previsti dalla vigente normativa (Guardia di Finanza, Agenzie delle Entrate, Procura della Repubblica ecc. ).
L’interessato potrà esercitare in ogni momento i diritti riconosciutigli dall’art. 7 del D.Lgs. 196/2003  mediante  apposita istanza da presentare all’Asp.
Ai sensi di quanto previsto dal Regolamento in materia il titolare del trattamento dei dati è il Direttore Asp


Agevolazioni economiche relative alla tariffa del servizio di teleriscaldamento a favore di nuclei familiari in condizioni economiche disagiate - Anno 2016


Hera s.p.a.  ha previsto di riconoscere alle famiglie economicamente svantaggiate un bonus a compensazione della spesa per il servizio di teleriscaldamento da attribuire con le stesse modalità con cui è attribuita la compensazione della spesa del servizio gas ai sensi della delibera dall’AEEG 88/09.

BENEFICIARI
Possono usufruire delle agevolazioni i nuclei familiari che:
  • siano titolari di utenze domestiche, sia dirette (titolarità del contratto in capo ad un componente del nucleo familiare) sia indirette (fornitura condominiale) nell’anno 2016
  • abbiano un valore ISEE inferiore o uguale a € 7.500,00, oppure ad € 20.000,00 per le famiglie numerose (con più di 3 figli a carico) rilevato da un’attestazione rilasciata dall’INPS nel corso del 2016
L’Asp raccoglie le domande relativamente ai nuclei residenti nel Comune di IMOLA

ENTITA’ DEL CONTRIBUTO E MODALITA’   DI EROGAZIONE
L’importo del contributo che sarà erogato agli aventi diritto sulla base dei componenti il nucleo familiare e della zona climatica di appartenenza. Per l’anno 2016 è definito in € 119,00 per famiglie fino a 4 componenti ed in € 164,00 per famiglie con numero di componenti superiore a 4 

Il contributo assegnato verrà detratto nell’anno 2017 direttamente dalla bolletta per i clienti diretti, sarà versato all’amministrazione che ha presentato le istanze in nome e per conto dei clienti stessi, o all’amministratore del condominio che trasferirà l’importo al beneficiario, qualora si tratti di clienti indiretti.

DOMANDA DI ACCESSO AL CONTRIBUTO
La richiesta di accesso ai contributi deve essere presentata in forma di dichiarazione sostitutiva ai sensi del DPR 445/00, compilata esclusivamente sul modello predisposto dall’ASP ed in distribuzione presso lo Sportello sociale di Imola – Viale D’Agostino n. 2/a nei seguenti orari di apertura: 
dal lunedì al venerdì dalle 8.30 – alle 12.30 
il martedì dalle 15.00 alle 17.45

Il modulo di domanda è altresì disponibile sul sito internet istituzionale dell'ASP al presente link.

Alla domanda deve essere allegata la seguente documentazione, pena la esclusione:
  • copia di una fattura del servizio di teleriscaldamento relativa all’anno 2016 (nel caso di utenza condominiale è necessario richiedere copia della bolletta all’Amministratore e/o al soggetto che provvede alla ripartizione dei consumi condominiali);
  • copia fotostatica del documento d'identità in corso di validità dell'istante;
  • autocertificazione attestante i figli a carico.
LA DOMANDA POTRÀ ESSERE PRESENTATA CON UNA DELLE SEGUENTI MODALITÀ NEL PERIODO DAL 02 NOVEMBRE 2016 AL 31 DICEMBRE 2016
  • Tramite servizio postale mediante Raccomandata A/R da inviare al seguente indirizzo: ASP Circondario Imolese - Sede Operativa di Imola, V.le D’Agostino 2/a,  40026 Imola (BO). 
  • Le domande saranno ritenute valide se pervenute all’ASP entro il  31/12/2016. Consegna a mano presso lo Sportello Sociale nei giorni ed orari sopra indicati.
CONTROLLI
Le domande saranno sottoposte a controlli accurati, anche a campione.
Le domande che a seguito di controllo risulteranno mendaci o non veritiere saranno escluse dall’accesso al contributo indipendentemente dalla entità della non veridicità rilevata

RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO - TRATTAMENTO E RISERVATEZZA DEI DATI
Ai sensi e per gli effetti della Legge 7 agosto 1990, n.241 e sue modificazioni, il Responsabile del procedimento è la dott.ssa Maria Gabriella Caprara – Responsabile del Servizio Sociale dell’Asp
Gli atti riguardanti il presente procedimento potranno essere presi in visione dagli interessati presso lo Sportello Sociale della sede operativa di Imola, Viale D’Agostino 2/A previa istanza scritta
Ai sensi e per gli effetti del D.Lgs. 30/06/2003 n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, i dati personali che vengono raccolti con le domande pervenute saranno oggetto di trattamento esclusivamente nell’ambito del procedimento per il quale la dichiarazione è resa e a quelli allo stesso connessi.
Il conferimento dei dati ha natura obbligatoria in quanto indispensabile per l’espletamento delle procedure richieste; il rifiuto del conferimento dei dati oppure la mancata indicazione di alcuni di essi potrà comportare l’annullamento del procedimento per impossibilità a realizzare l’istruttoria necessaria.
Con la presentazione della domanda, pertanto, il richiedente e gli eventuali altri componenti del nucleo familiare danno il loro consenso all’elaborazione e all’utilizzo dei dati contenuti o allegati alla domanda nel rispetto della normativa vigente sopra specificata.
L’acquisizione dei dati avviene sulla base della Convenzione fra Hera e Comune di Imola con contestuale conferimento ad ASP Circondario Imolese della gestione delle pratiche per la concessione del bonus sociale a compensazione della spesa per il servizio del teleriscaldamento Le operazioni di trattamento saranno effettuate con l'ausilio di mezzi informatici.
I dati forniti dall’interessato nell’istanza potranno essere comunicati agli altri soggetti coinvolti nella gestione del procedimento per la concessione del contributo (Hera, Amministratori condominiali) o a quelli demandati all’effettuazione dei controlli previsti dalla vigente normativa (Guardia di Finanza, Agenzie delle Entrate, Procura della Repubblica ecc. ).
L’interessato potrà esercitare in ogni momento i diritti riconosciutigli dall’art. 7 del D.Lgs. 196/2003 mediante apposita istanza da presentare all’Asp.
Ai sensi di quanto previsto dal Regolamento in materia il titolare del trattamento dei dati è il Direttore dell’Azienda.


Contributo famiglie numerose


Le domande per l’accesso al contributo  a favore dei nuclei familiari con tre o più figli minori
per i residenti nel Comune di Imola e per il Comune di Medicina possono essere presentate da
GIOVEDI’ 3 NOVEMBRE 2016 a MARTEDI’ 31 GENNAIO 2017.
Il modello di domanda e copia dell'avviso pubblico sono disponibili:
  • per il Comune di Imola presso lo  Sportello Sociale dell’ASP Circondario Imolese - Imola  - Viale D'Agostino 2/a tel. 0542-606720 dal lunedì al venerdì  h. 8,30-12,30; martedì anche h. 15 -17,45 e anche presso l'URP Informacittadino -  via Appia, 5  Imola tel. 0542/602308;
  • per il Comune di Medicina  presso   Sportello Sociale ASP Circondario Imolese Sede di Medicina Via Saffi, 73 – Medicina Tel.051/6973900   Fax.051/6970359    Lunedì, Mercoledì, Giovedì, Venerdì, 8.30-12.30; il Martedì 15.00-17.45.
Scarica il modello di domanda ed il testo del bando.


Avviso di selezione interna


E' indetta una procedura di mobilità volontaria interna per la copertura di un posto di “Istruttore amministrativo contabile” – Cat. C – presso l'U.O. Bilancio.
 
Scarica avviso completo e fac- simile domanda da far pervenire entro e non oltre le ore 12.00 del 21/11/2016.


Avviso di selezione interna


E' indetta una procedura di mobilità volontaria interna per la copertura di due posti vacanti di “Operatore Socio Sanitario - OSS” – Cat. B – presso i servizi semiresidenziali per anziani gestiti dall’ASP.

Scarica avviso completo e fac-simile domanda da far pervenire entro e non oltre le ore 12.00 del 21/11/2016.


Progetto Campus CiVi.Vo


Il Progetto Campus CiVi.Vo. è un’opportunità per le organizzazioni non profit dei 10 comuni del Circondario Imolese e per i giovani dai 15 ai 29 anni di creare un modo nuovo di vivere il volontariato.
Al mondo giovanile non si propone la classica attività di volontariato, ma di realizzare un progetto di servizio creato da loro a partire dalle proprie abilità, capacità e passioni e dagli input che le organizzazioni aderenti gli offrono. Questi progetti, diversi per ogni associazione, li abbiamo chiamati “missioni solidali”.
Le missioni solidali permetteranno quindi di far incontrare giovani e volontari delle associazioni in un modo che esalti i sogni dei giovani e le loro competenze, con l’obiettivo di creare nuovi strumenti che rimangano a disposizione delle attività quotidiane delle organizzazioni di volontariato verso i propri associati e le comunità in cui operano.
Il Progetto Campus CiVi.VO., promosso dall’associazione Per Le Donne, è finanziato dalla Regione ER e da Volabo e realizzato grazie al supporto di Azienda USL, ASP, Nuovo Circondario Imolese e delle numerose associazioni del territorio che hanno aderito: è possibile consultare l’elenco completo sul sito ufficiale www.civivo.it/partners.
Il Campus si svolgerà dal 15/10/16 al 12/11/16 e coinvolgerà i giovani aderenti a partire un minimo di 4 ore fino ad un massimo di 40. Il progetto si concluderà il 5 dicembre, Giornata Internazionale del volontariato, con l’assegnazione del “Premio CiViVo” al volontario più creativo.
Al Campus hanno già aderito 35 giovani e 20 associazioni. Invitiamo i giovani interessati a realizzare una missione solidale che non hanno ancora aderito al Campus ad iscriversi digitando sul proprio browser (anche da smartphone) il link http://goo.gl/SpGiUgo, sul sito www.civivo.it/partecipa o cliccando sul pulsante “iscriviti” sulla pagina Facebook Campus CiViVo. Il foto-racconto del Campus per i giovani avverrà tramite il profilo Instragram @campuscivivo.

Scarica il volantino


Il 15 ottobre secondo Open Day, le strutture Asp in vetrina


Sabato 15 ottobre 2016 l’Asp Circondario Imolese organizza la seconda Giornata della trasparenza, con l’intento di informare e promuovere la partecipazione delle comunità locali alle attività svolte dall’Azienda in particolare all’interno delle strutture che accolgono anziani. Nel corso della giornata le strutture aziendali aprono le porte al territorio e gli operatori delle Case residenza anziani e dei centri diurni saranno a disposizione dei cittadini interessati a toccare con mano la realtà assistenziale delle strutture gestite direttamente dall’Asp.

Per allietare la giornata, che vuol essere anche un momento di festa, accanto a momenti di illustrazione dell’attività svolta saranno proposti aperitivi e rappresentazioni dell’attività di animazione svolta all’interno delle strutture. I visitatori potranno così trascorrere un po’di tempo, conoscere le specificità di offerta, condividere momenti ricreativi e di intrattenimento direttamente con i protagonisti che le “abitano” quotidianamente. Sarà inoltre disponibile materiale informativo e di divulgazione, compresa la carta dei servizi dell’Asp, il bilancio sociale e gli esiti dei questionari di gradimento compilati da ospiti e familiari.

Scarica il programma


Festa nazionale dei nonni  domenica 2 ottobre 2016


Il Parlamento ha istituito la Festa dei nonni quale  ricorrenza civile nazionale con la Legge 159 del 31 Luglio 2005,   riconoscendo così ufficialmente il ruolo che i nonni i rivestono nella nostra società ove rappresentano un importante punto di riferimento, una risorsa di grande valore, un patrimonio di esperienza e saggezza cui attingere, oltre che un concreto ed indispensabile aiuto nell'educazione dei giovani all'interno delle famiglie di appartenenza.
In occasione della Festa dei Nonni  2016 l’Asp Circondario Imolese organizza per domenica 2 ottobre 2016 le seguenti iniziative rivolte in particolare agli ospiti dei servizi residenziali e semi residenziali gestiti dall’azienda e ai loro famigliari.
 
Ad Imola:
 
Casa Residenza Anziani Cassiano Tozzoli e Centro Diurno
Ore 15.30 4a Sfilata di Moda
Il tema di quest’anno saranno i colori e la loro importanza terapeutica
Seguirà merenda per tutti i partecipanti e un piccolo intrattenimento organizzato dai Clown dell’Associazione Il Ponte Azzurro.
 
Casa Residenza Anziani Fiorella Baroncini
Ore 16.00 Spettacolo con Ballerini di liscio
 
A Medicina:
 
Casa Residenza Anziani di Medicina – Via Biagi
dalle 15.30 Assaggi di crescentine fritte
Le "Azdore" dei Volontari della Parrocchia di S. Antonio interverranno con il loro impasto e allestiranno tutto il necessario per "tirare" le crescentine sul tagliere e friggerle nell'ampio giardino della Struttura. Quest'anno i Volontari saranno accompagnati anche da alcuni ragazzi della frazione medicinese che si presteranno a fare da camerieri e ad intrattenere gli anziani.

Le iniziative sono aperte a tutta la cittadinanza.

Il Consiglio di Amministrazione ed il Direttore ringraziano il personale delle strutture ed in particolare il personale addetto all'animazione per la propensione al lavoro di  qualificazione dei servizi Asp sempre messo in campo.


S.I.A. SOSTEGNO ALL'INCLUSIONE ATTIVA


Dal  2 settembre nuclei in cui siano presenti minori, o almeno un disabile o una donna in gravidanza accertata e che siano in possesso di una dichiarazione ISEE valida di importo inferiore ai 3000,00 euro potranno presentare domanda per essere ammessi a partecipare al programma SIA voluto dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali per favorire l'uscita di nuclei da condizioni di disagio economico e sociale.
Il programma prevede l'erogazione di un beneficio economico, per un anno, il cui ammontare è rapportato al numero dei componenti il nucleo ed il cui riconoscimento è subordinato all'adesione e alla partecipazione attiva, dei diversi componenti, al progetto di sostegno predisposto con il servizio sociale, il centro per l'impiego, eventuali altri servizi sanitari o scolastici coinvolti.

ASP è stata delegata dai 10 Comuni del  Circondario imolese a svolgere tutte le attività previste per l'accesso e la fruizione del programma citato.
Le domande potranno essere presentate  presso le sedi degli sportelli sociali di ASP Circondario imolese, di seguito riportate, esclusivamente a seguito di appuntamento specifico da concordarsi anche a mezzo telefono. Si precisa che i Comuni elencati come riferimento per ogni sportello sociale sono da intendersi a titolo indicativo e non vincolante:

Sportello sociale di Imola viale D’Agostino n. 2/a  tel 0542-606720
Aperto dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 12,30 e martedì pomeriggio dalle 15 alle 17,45
sportello.imola@aspcircondarioimolese.bo.it (territorio Comune di Imola e Comuni della Vallata)

Sportello sociale di Medicina via Saffi 73   tel. 051-6973900
Aperto il lunedì, mercoledì, giovedì, venerdì dalle 8,30 alle 12,30 il martedì pomeriggio dalle 15 alle 17,45
sportello.medicina@aspcircondarioimolese.bo.it ( territori Comuni di Medicina, Castel Guelfo e Mordano)

Sportello sociale di Castel S. Pietro T. via Oriani 1  tel 051-6955331
Aperto dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 12,30 e il martedì pomeriggio dalle 15 alle 17,45
sportello.castelsanpietro@aspcircondarioimolese.bo.it

Allegati da scaricare:
Per ulteriori approfondimenti:


Servizio Civile Regionale


E' uscito il bando che consente a giovani dai 18 ai 29 anni di partecipare attivamente alla vita della propria comunità attraverso un'esperienza di servizio civile regionale da svolgersi all'interno di due progetti presentati da ASP Circondario imolese insieme ai Comuni di Medicina, Castel San Pietro, Castel Guelfo, Imola, Mordano, Dozza, Azienda USL di Imola.

I due progetti selezionabili che prevedono un impiego per 8 mesi e 20 ore settimanali da svolgersi su 5 giorni la settimana, sono:
  • PEER Tutoring e prevede il coinvolgimnento in attività scolastiche ed extra scolastiche rivolte a bambini, giovani e alle loro famiglie,
  • ESSERCI e prevede l'attività di informazione e di gestione dell'accogliernza nelle diverse fasi dell'accesso dei cittadini ai servizi.
I progetti per ASP saranno realizzati presso la sola sede di Medicina. Le domande potranno essere presentate entro le ore 14 del 16 settembre 2016.

Attraverso il presente link è possibile scaricare il materiale illustrativo dei progetti ed i moduli di domanda da utilizzarsi per la presentazione cui dovrà essere allegato anche un curriculum in formato europeo.


Grigliata di carne in CRA Medicina


Domenica 31 luglio 2016 alla Casa Residenza Anziani di via Biagi 1 a Medicina, si è svolta la prima grigliata di carne rivolta ai residenti, ai loro familiari e agli operatori. Tra la curiosità degli anziani e la preziosa collaborazione dei familiari, dalle ore 16 si è cominciato ad allestire e preparare le griglie nel giardino interno, ben visibile dal salone principale. Protagonisti della giornata chili di salsiccia, di hamburgher, di pancetta e di braciole di coppone che appena hanno cominciato a sfrigolare sulle griglie hanno sparso il loro profumo per tutta la Casa. Per la prima volta si è cenato nel grande salone diurno riempiendolo di tavoli dando così un posto ai  numerosi familiari che, nonostante il periodo di ferie, hanno aderito all'iniziativa di aggregazione promossa dal servizio di animazione. Preziosa la collaborazione dei volontari e degli operatori che hanno contribuito a regalare un movimentato pomeriggio  e soprattutto una cena diversa dal solito agli anziani residenti


Avviso di selezione interna


E' indetta una selezione interna per l'assegnazione di un'unità all'Ufficio di Staff alla Direzione da individuarsi tra il personale dipendente a tempo indeterminato inquadrato in categoria D.
Scarica avviso completo e fac-simile domanda da far pervenire entro e non oltre le ore 12.00 del 18/08/2016.


Pubblicazione graduatoria definitiva contributo locazione anno 2015


Con determina n. 254 del 19/07/2016 è stata aprpovata la graduatoria definitiva del contributo locazione 2015 consultabile al link http://www.albopretorionline.it/aspcircondario/alboente.aspx
Ai soggetti ammessi che beneficieranno di un contributo l'importo assegnato è indicato a fianco del nominativo.
Il  pagamento del contributo è previsto entro il prossimo mese di agosto.
Verranno avvisati con nota scritta solo i soggetti che hanno scelto di incassare in contanti l'importo, mentre coloro che hanno optato per il bonifico si vedranno accreditare la somma sul conto indicato.
Per gli assegnatari morosi il pagamento avverrà a favore dei proprietari.


Agevolazioni economiche relative alla tariffa del servizio idrico integrato a favore di nuclei familiari in condizioni economiche disagiate anno 2016


Scarica il comunicato stampa.

Scarica il modulo per la domanda.


Estate 2016: riparte il “piano caldo”


Anche per l’anno 2016 ASP ed AUSL hanno predisposto il Progetto per la prevenzione delle Ondate di calore realizzato con la collaborazione della protezione civile e di una rete di associazioni fra cui Auser ed Anteas , di Centri sociali e di Servizi residenziali e semiresidenziali per la parte operativa.
Il progetto è finalizzato a tutelare la popolazione anziana e fragile con particolare riferimento a quella inserita in una mappa dei soggetti a rischio periodicamente aggiornata.
Qualora necessario è possibile attivare un servizio specifico di assistenza domiciliare e/o accedere alle azioni messe in campo dai volontari come monitoraggio, compagnia, accompagnamenti, consegna spesa a casa.

Per maggiori informazioni scarica la sintesi delle azioni previste.


Eventi Organizzati dall'ASP Circondario Imolese in occasione di Imola in Musica 2016


Scarica il programma degli eventi organizzati.


Contributo Locazione anno 2015


Con determina n. 167 e 181/2016 è stata approvata la graduatoria degli aventi diritto.

Attraverso i seguenti link è possibile accedere all'elenco degli ammessi in ordine alfabetico e di Comune di residenza con a fianco indicato l'importo del contributo assegnato, nonché all'elenco dei nominativi  esclusi dalla graduatoria per mancanza dei requisiti richiesti dal bando.

I nominativi, per facilità di lettura, sono stati indicati in ordine alfabetico e per Comune di residenza.

I motivi dell'esclusione, ove non già noti, verranno comunicati agli interessati con nota scritta non essendo stati pubblicati per tutela della Privacy.


Iniziativa: strumenti innovativi per vivere la relazione con le persone affette da demenza


Si segnala questa importante iniziativa di formazione sulla demenza, rivolta non solo agli operatori delle nostre strutture, ma anche a familiari, care giver ed amministratori.

Si ringrazia l'Associazione Alzheimer Imola che ha promosso e finanziato questi eventi e che sempre collabora attivamente con ASP e gli altri servizi del territorio.

Scarica la locandina dell'evento.


Bando per assegnazione di Alloggi a Canone contenuto nel Comune di Medicina


Si pubblicano bando e modulo di domanda per la predisposizione di graduatorie per l'assegnazione di alloggi a Canone Contenuto nel comune di Medicina.
Il bando in oggetto sarà aperto dal 04/04/2016 al 30/06/2016.


Avviso: nuclei familiari con almeno 4 figli minori


Si informa che, nella G.U. n. 35 del 12/02/2016 è stato pubblicato il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri che dispone l'erogazione di un ulteriore contributo di € 500,00 a quei nuclei familiari con un numero di figli minori pari o superiori a 4 già beneficiari dell'assegno per i nuclei familiari numerosi per l'anno 2015 che hanno presentato la relativa domanda entro il 31/01/2016.

Questo ulteriore beneficio è riconosciuto direttamente dall'INPS e non necessita della presentazione di ulteriori domande.


Festa della Donna presso la Casa Residenza Anziani Fiorella Baroncini


Martedì 8 marzo 2016 in occasione della festa della donna nella sala polivalente si è svolta la rappresentazione della “breve storia del marzapegul” folletto di Romagna” a cura della compagnia teatrale di Sasso Morelli.
Per l’occasione erano presenti i familiari, gli ospiti del centro diurno e del centro Amarcord che hanno apprezzato l’iniziativa.



Festa dei Compleanni presso la Casa Residenza Anziani di Medicina


Giovedì 10 marzo 2016 alla Casa Residenza Anziani di Medicina si è svolta la consueta Festa dei Compleanni per ricordare il compleanno di Elda, Bruna e Erminia, quest'ultima nata esattamente il 10 marzo 1911!

Veneta d'origine, ma residente a Medicina da diversi anni, Erminia, detta Anna, è al momento la signora più anziana di tutto il Comune. Per celebrare questo importante evento sono intervenuti gli Alpini di Imola con la loro orchestra, i loro canti e la loro simpatia, ma anche il Sindaco di Medicina, la Presidente Asp Gigliola Poli,nonchè ovviamente i tanti familiari e amici di Erminia e delle altre signore festeggiate.

Festa Compleanni CRA Medicina

Festa Compleanni CRA Medicina

Festa Compleanni CRA Medicina


Avviso di selezione interna


E' indetta una procedura di mobilità interna per la copertura di posti vacanti di "Infermiere" a tempo indeterminato - Cat. D.

Scarica avviso completo e fac-simile domanda entro e non oltre le ore 12.00 del 21/03/2016.


Avviso di selezione interna


E' indetta una selezione interna per il conferimento di incarichi di “Coordinatore di ambito” per le Aree territoriali al personale dipendente a tempo indeterminato con qualifica di Assistente Sociale ".

Scarica avviso completo e fac-simile domanda da far pervenire entro e non oltre le ore 12.00 del 01/03/2016.


Abbonamenti per il trasporto pubblico locale “mi muovo”


Da lunedì 11 gennaio gli Sportelli dell'Asp raccolgono le  domanda per accedere agli abbonamenti annuali agevolati per il trasporto pubblico locale sia urbano (Comune di Imola), che extraurbano per l'anno in corso.

Sono oltre 220 le domande di agevolazione raccolte lo scorso anno dall'Asp per l'accesso a questo beneficio, di cui il 61% presentate da persone anziane e il 39% da disabili.

Le regole per l'accesso al beneficio,  però,  cambiano nel 2016 a seguito della deliberazione adottata in tal senso dalla Regione  (DGR 1982 del 30/11/2015)  in applicazione dell'accordo raggiunto con le OOSS.

Ed invero dal 2015 per gli anziani l'accesso al beneficio è legato non più al reddito ma all'indicatore Isee, (isee 2015 per le domande presentate entro il 20703/2016, isee 2016 per le domande presentate successivamente) che non deve superare quota 15.000 €
Dal corrente anno  sono considerati anziani gli uomini di età pari o superiore a 65 anni e le donne di età pari o superiore a 63 anni.

Per i disabili e le altre categorie individuate dalla Regione (vedove di caduti in guerra, ex deportati, vittime di tratta e sfruttamento, rifugiati e richiedenti asilo, ecc.), invece, il beneficio è sempre dovuto in presenza della condizione personale prevista, indipendentemente dalla situazione socio economica del richiedente.

Dal 2016 l'agevolazione è prevista anche per le famiglie con 4 o più figli che hanno un valore Isee non superiore  a € 18.000,00.

La richiesta può essere effettuata presso gli Sportelli Asp di Imola, Medicina e Castel San Pietro Terme  presentando la domanda redatta sull'apposita modulistica predisposta da TPER e scaricabile dal sito di Tper www.tper.it dove sono reperibili anche ulteriori informazioni sull'agevolazione.

L'abbonamento annuale agevolato, senza limitazioni di corse,  ha un costo per il beneficiario pari a € 147,00 nel caso di abbonamento urbano o extraurbano, ovvero di € 216,00 nel caso di abbonamento cumulativo (abbonamento extraurbano + abbonamento urbano della città di residenza o di destinazione  dell'abbonato).

Per consentire la corretta raccolta e istruttoria delle domande, gli abbonamenti in scadenza nei primi mesi dell'anno sono stati prorogati al 31 marzo.


Bonus Teleriscaldamento 2015


Dall'11 Gennaio al 19 Febbraio 2016 sarà possibile per i residenti nel comune di Imola presentare le domande per  Bonus Teleriscaldamento 2015.
Possono fare domanda i nuclei familiari che alla data di presentazione della domanda:
  • Sono stati residenti nel comune di Imola nell’anno 2015;
  • Hanno fornitura individuale oppure condominiale;
  • Hanno  un indicatore  ISEE  non superiore a € 7500 ; non superiore ai €20000 per le famiglie con più di 3 figli a carico rilevato con l’attestazione rilasciata dall’inps nel 2015 ovvero nel 2016.
Il bando e il modulo di domanda possono essere ritirati presso:
  • lo Sportello Sociale dell’Asp – V.le D’Agostino 2/A – Imola dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.30 o il martedì pomeriggio dalle 15.00 alle 17.45;
  • l’Urp- Informacittadino del Comune di Imola – Via Appia 5 dal lunedì al venerdì  dalle 8.30 alle 1300,  il martedì anche dalle 15.00 alle 18.00, il sabato dalle 8.30 alle 12.00.
Una volta compilate e sottoscritte le domande, corredate dalla  documentazione  richiesta dal bando, andranno presentate o spedite all'Asp – Sede  di Imola viale D’Agostino 2/A entro il 19 Febbraio 2016.

Scarica Modulo per domanda ed Informativa.


Festa al Centro Am'arcord


Il giorno 18 dicembre il centro am'arcord ha organizzato una festa musicale "Arpa e chitarra" con Arianna e Romano per salutare gli ospiti e i parenti presenti e fare loro gli auguri per le imminenti feste natalizie.

Festa al Centro Am'arcord

Festa al Centro Am'arcord

Festa al Centro Am'arcord


Pranzo di Natale presso la CRA Fiorella Baroncini


Giovedì 17 dicembre 2015 si è svolto in struttura in un clima di gioiosità il tradizionale  pranzo di Natale con gli ospiti ed i loro familiari, volontari, autorità ed operatori.


Pranzo Natale RSA 2015

Pranzo Natale RSA 2015


OPEN DAY CRA Fiorella Baroncini


Sabato 5 dicembre 2015 in CRA Fiorella Baroncini in occasione dell’open day sono stati presentati alcuni progetti di miglioramento realizzati dagli operatori dell’ASP in integrazione con familiari, associazioni e volontari. Ecco alcuni momenti dell’iniziativa.

Open Day RSA

Open Day RSA


Bonus gas ed elettrico: prorogati i termini di rinnovo


Si comunica che tutte le ISEE  emesse nel 2015 hanno scadenza il 15/01/2016.
Per garantire la possibilità a tutti coloro che hanno le scadenze dei bonus gas ed elettricità  tra il 31/12/2015 e il  31/01/2016 le scadenze vengono prorogate al 29/02/2016, per dare la possibilità a tutti gli utenti di fare l'ISEE nuovo.
Viene ovviamente garantito che l'utente non perde alcun periodo di agevolazione in virtù della proroga.


La CRA di Medicina vince concorso indetto dall'AUSL Imola


Anche per il 2015 l'Ausl di Imola ha indetto il concorso interno per la promozione dell'igiene delle mani rivolto a tutte le operatrici e gli operatori dipendenti nonchè alle 10 Residenze Anziani accreditate del Circondario Imolese. Per il concorso di quest'anno era richiesta la produzione di una torta decorata utilizzando pasta di zucchero, glassa e altri elementi commestibili, e/o modellata e scolpita per fornire tridimensionalmente il messaggio di promozione dell'igiene delle mani. La Casa Residenza Anziani di via Biagi 1 a Medicina, ha partecipato con una torta realizzata dall'Oss Trevisan Gigliola. Tra le 5 torte partecipanti è stata quella che ha ricevuto di gran lunga il maggior numero di voti consentendo alla sua struttura di aggiudicarsi il concorso.

Concorso Igiene Mani

Concorso Igiene Mani

Concorso Igiene Mani


OPEN DAY 5 dicembre 2015


Sabato 5 dicembre  2015 l’Asp Circondario Imolese promuove la Giornata  della trasparenza, per informare e promuovere la partecipazione delle comunità locali alle attività svolte dall’Azienda in particolare  all’interno delle strutture che accolgono anziani.

Nel corso della giornata gli operatori delle Case residenza anziani  e del centro diurno  saranno a disposizione dei cittadini che vorranno conoscere da vicino la realtà assistenziale delle strutture gestite direttamente  dall’Asp a Imola e Medicina.

 Parteciperanno alle attività il presidente dell’Asp Gigliola Poli, i componenti del  Consiglio di Amministrazione  e  il direttore, Stefania Dazzani, oltre ai Responsabili delle strutture.
Saranno inoltre presenti le autorità circondariali: Il Sindaco  e il Vicesindaco di Imola e il Sindaco di Mordano delegato per Qualità sociale e sanità del Nuovo Circondario
Per allietare la giornata, che vuol essere anche  un momento di festa, accanto a momenti di illustrazione dell’attività svolta saranno proposti aperitivi e rappresentazioni dell’attività di animazione svolta all’interno delle strutture.

Sarà disponibile materiali informativi e di divulgazione, tra i quali la carta dei servizi dell’Asp, il bilancio sociale e  gli esiti dei questionari di gradimento compilati da ospiti e familiari.

“Fin dalla sua costituzione nel 2008, l’Asp si è mossa nell’intento di coinvolgere e rendere sempre più partecipi le comunità locali nella vita delle rispettive strutture protette – commenta il presidente dell’Asp Gigliola Poli – Il coinvolgimento dei familiari degli ospiti, delle associazioni di volontariato, delle amministrazioni comunali, dei ragazzi delle scuole, delle parrocchie e di singoli cittadini, non soltanto nell’organizzazione di iniziative ed eventi ma anche nella vita quotidiana delle strutture, è stato uno dei fili conduttori che ha caratterizzato l’azione di questa amministrazione. Riteniamo che nella gestione di servizi pubblici locali come quelli erogati dall’Asp, la possibilità per i cittadini e non solo per i familiari degli utenti di toccare con mano quanto avviene nelle strutture e avere informazioni sui servizi erogati rappresenti un’occasione per rendere ancor più trasparente l’azione dell’ente La giornata del 5 dicembre sarà quindi l’occasione  per aprire alle intere comunità locali le porte delle nostre strutture nell’intenzione di rendere ancora più trasparente il lavoro che quotidianamente viene svolto a servizio dei nostri ospiti. Nei diversi momenti della  giornata sarà, infatti, possibile a chiunque sia interessato visitare le strutture gestite dall’Asp per rendersi conto dei servizi erogati e ricevere dagli operatori e dagli amministratori adeguate informazioni sulle diverse risposte che i servizi possono dare ai bisogni dei cittadini che si trovano in condizioni di difficoltà. Sarà, inoltre, per gli ospiti un’occasione per trascorrere alcuni momenti di allegria durante i di momenti di intrattenimento che saranno organizzati”.

In particolare nella mattinata del 5 dicembre, a partire dalle 11.00 saranno  visitabili la Casa Residenza Anziani e il  Centro Diurno “Cassiano Tozzoli”  a Imola (via Venturini 6/e) e la Casa Residenza Anziani  di Medicina (Via Biagi nr 1). Alle 12.00 prima del momento del pasto per gli anziani ospiti delle strutture  sarà offerto ai partecipanti un aperitivo.

Nel pomeriggio, alle ore 15.00  l’iniziativa si sposta nella Casa Residenza Anziani “Fiorella Baroncini” di Imola (Via Montericco 1) dove è previsto un saluto delle autorità cittadine e circondariali e la presentazione delle attività svolte dall’Asp insieme al volontariato locale oltre alle innovazioni sperimentate nel servizio di animazione  Al termine apericena.

Scarica la locandina dell'evento.


Giornata Internazionale  dei diritti  delle persone con disabilità 2015


Barriere SuperAbili

"La disabilità è un'arte. È un modo ingegnoso di vivere"
(Neil Marcus)

Sabato 12 dicembre 2015 ore 9,00
Circolo Sersanti – Piazza Matteotti, 8 Imola

LA CITTADINANZA E’ INVITATA
  • Ore 9,00  Accoglienza;
  • Ore 9,30  Apertura dell’evento: la parola ai protagonisti e video proiezione. Consegna attestati  di riconoscimento ai tirocinanti e a Imprese/Enti/Cooperative /Associazioni;
  • Ore 11,30 Aperitivo;
  • Ore 12,00 Cerimonia di consegna all’ASP di un  mezzo  attrezzato per il trasporto di persone con disabilità  nell’ambito del Progetto    Mobilità Garantita promosso da  P.M.G. Italia S.p.a. con il concorso delle realtà produttive dell’Imolese  - Via Emilia  fronte civico n° 193 angolo via Marsala. 

Si ringraziano per il  contributo dato per l’evento  il Circolo Sersanti  di Imola e la Coop.va sociale Giovani Rilegatori .


Eventi di novembre nelle Case Residenze Anziani ed al Diurno


Iniziano le occasioni di incontro con le Feste d'Autunno, rallegrate da musica, caldarroste e vino.

Mercoledì 11 Novembre, Festa di San Martino, nella CRA “Fiorella Baroncini” in via Montericco 1 a Imola, dalle ore 15,30 con il Gruppo degli Alpini e la degustazione delle caldarroste offerte dalla Pro Loco di Castel del Rio.

Venerdì 20 novembre al Centro Diurno ed alla  Casa “Cassiano Tozzoli”  di via Venturini 16/e a Imola, dalle ore 15,00, con le Fisarmoniche degli “Amici per caso”, musica e castagne per tutti.

Giovedì 26 novembre nella CRA di Medicina in via Biagi 1, dalle ore 15,30, con il Coro degli Alpini, caldarroste e vino novello.

E TANTO ALTRO ANCORA: il 12 Novembre uscita serale al Teatro dell'Osservanza con anziani e familiari di Casa Cassiano Tozzoli; il 18 Novembre uscita a Pranzo con gli anziani della CRA Fiorella Baroncini; il 20 Novembre a Medicina si festeggiano i compleanni ed in particolare i 102 anni della Signora Imelde.

Castagne


Bando contributo per  famiglie numerose  con almeno 3 figli minori


Il bando per il Comune di Imola sarà aperto  dal  3 novembre  2015  al 29 gennaio 2015.
I moduli di domanda e copia dell'avviso pubblico sono disponibili presso lo  Sportello Sociale dell’ASP Circondario Imolese - Imola  - Viale D'Agostino 2/a tel. 0542-606720 dal lunedì al venerdì  h. 8,30-12,30; martedì anche h. 15 -17,45 e anche presso l'URP Informa cittadino -  via Appia, 5  Imola tel. 0542/602308 o sul sito sia dell'ASP.

Scarica bando e modello di domanda Comune di Imola

Il bando per il Comune di Medicina  sarà aperto  dal  2 novembre  2015  al 29/01/2015.
I moduli di domanda e copia dell'avviso pubblico sono disponibili presso lo  Sportello Sociale A.S.P. Circondario Imolese sede operativa di  Medicina Via Saffi, 73 Medicina Tel. 051/6973900 Nei giorni: lunedì - Mercoledì - Giovedì – Venerdì h. 8,30 – 12,30 / Martedì pomeriggio h. 15,00 – 17,45.

L’assegno per il nucleo familiare con almeno 3 figli minori è concesso ai nuclei familiari con ISEE inferiore alla soglia di € 8.555,99.

Scarica bando e modello di domanda Comune di Medicina


Domenica 18 ottobre 2015: un pomeriggio di Moda


Il Centro Diurno e la Casa Residenza Anziani "Cassiano Tozzoli" hanno organizzato, Domenica 18 ottobre 2015,la terza edizione della Sfilata di Moda, in occasione della Festa del Nonno.

LE QUATTRO STAGIONI è stato il tema del 2015: un riferimento non casuale alle quattro stagioni della vita.

La passerella infatti è stata animata per piu' di un' ora da modelli e modelle di varie età, che hanno indossato ed interpretato abiti delle stagioni dell'anno: dalla primavera all'inverno.

Per la buona riuscita dell'evento si ringraziano gli operatori, i familiari ed i volontari che hanno collaborato in tanti modi: portando abiti,  sfilando in passarella, acconciando i capelli a modelli ed anziani, occupandosi dello spettacolo, delle fotografie, della musica.

Tutti insieme hanno ricreato un momento di esplosione gioiosa all'interno della struttura.


Pomeriggio Moda


Avviso di Mobilità Interna


E' indetta una procedura di mobilità volontaria interna per la copertura di posti vacanti di "Operatore Socio Sanitario" - Cat. B - Profilo professionale socio assistenziale - Area Assistenza presso le Case Residenza Anziani "Fiorella Baroncini" e "Cassiano Tozzoli" di Imola e la Casa Residenza Anziani di Medicina.


Scarica Avviso completo e fac-simile domanda da far pervenire entro e non oltre le ore 12.00 del 16/11/2015.


Festa Nazionale dei Nonni


In occasione della Festa Nazionale dei Nonni di domenica 4 ottobre u.s. in CRA Fiorella Baroncini ad Imola si è svolto un concerto di musica classica a cura dell'asociazione musicale "Recondite Armonie" . Un sentito ringraziamento ai musicisti  da parte dell'animatrice, degli ospiti, i loro familiari e tutto il personale che hanno apprezzato l'evento.

Festa Nazionale Nonni

Festa Nazionale Nonni


Proroga bando bonus idrico 2015


Si comunica che il bonus idrico 2015 è stato prorogato al 30/11/2015.

Scarica modello di domanda.


Bando contributo locazione 2015


Dal 13 ottobre al 27 novembre sono aperti i termini per la presentazione della domanda per usufruire del contributo locazione  anno 2015.

Per accedere al contributo è necessario:
  • avere la residenza anagrafica in uno dei Comuni del Circondario e nell'alloggio oggetto del contratto di locazione o di assegnazione;
  • essere titolare di un contratto di locazione ad uso abitativo (con esclusione delle categorie catastali A/1,A/8,A/9);
  • il valore ISEE del nucleo famigliare non deve essre superiore a € 17.154,30.
Scarica bando e modello di domanda.


Inaugurazione in Casa Residenza Anziani a Medicina del "salottino di bellezza e relax"


Venerdì 7 agosto è stato inaugurato in Casa Residenza Anziani a Medicina il "salottino di bellezza e relax".
Il Salotto è frutto di un bellissimo lavoro all'insegna del recupero e riciclo, la cui realizzazione è stata possibile grazie alla disponibilità del personale del guardaroba di medicina e alla preziosissima collaborazione di alcuni volontari.
L'ambiente, creato a costo zero, qualifica la nostra Struttura consentendo ai nostri anziani di godere di uno spazio confortevole e curato per le attività di parrucchiere-podologo e di socializzazione.
Il locale è inoltre a disposizione di quei familiari che  vengono a fare visita ai loro cari e desiderano uno spazio più intimo e riservato.
Di seguito una foto del salottino e una foto della premiazione (con medaglia realizzata con materiale di riciclo) di una volontaria.

Salottino di bellezza e relax

Salottino di bellezza e relax


Inaugurazione nuova ala presso la CRA di Medicina


Giovedì 2 luglio 2015 si è svolta l'inaugurazione della nuova ala della Casa Residenza Anziani di via Biagi 1 a Medicina. A partire dalle ore 18, alla presenza di numerose Autorità, della dirigenza Asp,  di cittadini medicinesi e ovviamente degli anziani residenti con i loro familiari,  ha preso il via una piacevole serata. Dopo il taglio del nastro e la benedizione delle 16 nuove camere singole gli invitati sono stati accolti da un ricco buffet e un piacevole intrattenimento musicale. Alla Cra di Medicina ai gia esistenti nuclei Quadrifoglio e Girasole si è così aggiunto il nucleo Giglio. Il nome è stato scelto dagli alunni di una seconda classe della Scuola Primaria Zanardi di Medicina.

Nuova Ala CRA Medicina

Nuova Ala CRA Medicina

Nuova Ala CRA Medicina

Nuova Ala CRA Medicina

Nuova Ala CRA Medicina



Bonus Idrico 2015


Il  bando per il Bonus Idrico relativo all'anno 2015 è aperto dal 02/07/2015 al 29/09/2015

Possono presentare domanda all’Asp i nuclei familiari che alla data di presentazione della domanda:
  • sono residenti nei seguenti comuni: Imola, Borgo Tossignano, Casalfiumanese, Caste del Rio, Fontanelice, Castel Guelfo di Bologna,  Dozza, Medicina e Mordano;
  • hanno attivata una fornitura individuale oppure condominiale di allacciamento alla rete idrica;
  • hanno  un indicatore  ISEE  non superiore a € 10.000,00 risultante da un'attestazione  rilasciata dall'INPS nel corso del 2015.
Il bando e il modulo di domanda possono essere ritirati direttamente  presso gli Sportelli  Sociali dell’Asp di:
  • Imola – V.le D’Agostino 2/A;
  • Castel San Pietro Terme—Viale Oriani 1;
  • Medicina  -Via Saffi 73;
dal  lunedì  al  venerdì  dalle 8.30 alle 12.30;

oppure presso l’Urp - Informacittadino del Comune di Imola – Via Appia 5;

oppure scaricati dal sito dell’Asp attraverso il seguente link.

Una volta compilate e sottoscritte le domande, corredate dalla  documentazione  richiesta dal bando, andranno recapitate all’Asp  con una delle seguenti modalità:
  • presentazione direttamente a cura dell’interessato presso gli Sportelli  Sociali dell'ASP  nei seguenti giorni ed orari entro il 29/09/2015:
    • nei mesi di luglio e agosto : il martedì e il  giovedì mattina  dalle 8.30  alle 12.30
    • nel mese di settembre:
      • Sportelli  di Imola e Castel San Pietro Terme: il  martedì e giovedì dalle 8.30 alle 12.30 ed il martedì anche dalle 15.00 alle 17.30;
      • Sportello di Medicina: il  martedì pomeriggio dalle 15.00 alle 17.30 e il giovedì mattina 8.30-12.30;
  • presentazione tramite il servizio postale mediante raccomandata A/R da indirizzarsi a: ASP Circondario Imolese – Sede operativa di Imola – Viale D’Agostino 2/A  – 40021 Imola. In quest’ultimo caso si riterranno valide le domande spedite entro il 29/09/2015 e pervenute entro il 09/10/2015. Le domande pervenute successivamente saranno escluse dal beneficio.


Spettacolo teatrale alla Casa Residenza Anziani di Medicina


Domenica 24 maggio alle ore 15.30 presso la CASA RESIDENZA ANZIANI di Via Biagi 1 di Medicina, gestita dall’Asp,  gli ospiti, i familiari e tutti quanti vorranno partecipare, avranno la possibilità di divertirsi assistendo a un interessante spettacolo teatrale.

 

PROMEMORIA è uno spettacolo proposto dalle Associazioni di Volontariato, che operano a favore dei familiari dei malati di Alzheimer, “Per non sentirsi soli” dei distretti di  Vignola, Castelfranco e Pavullo e “G.P.Vecchi” di Modena, con il sostegno della Fondazione di Vignola

 

PROMEMORIA è un evento teatrale per divertire, intrattenere ed educare un pubblico non più giovane a diventare giovane.

Due attori, un maschio e una femmina, marito e moglie si muovono sulla scena indaffarati nel menage della vita a due.

Baruffe, risvegli in vestaglia, brontolii, riappacificazioni, solitudini, delusioni, giochi, risate, squarci sul tempo passato e visioni di saggezza, progetti di vita e precisi impegni compongono PROMEMORIA.

Questa rappresentazione ludico-didattica, frutto creativo di un laboratorio teatrale, condotto da una  professionista, al quale hanno partecipato, in qualità di attori dilettanti, familiari di malati di alzheimer, si inserisce in un progetto di sensibilizzazione, prevenzione e rieducazione della popolazione, allo scopo di riconoscere il fisiologico invecchiamento da quello  patologico e di ridurre i danni del tempo che passa.

“Gli anni appassiscono lentamente il corpo, l'anima e la mente. Ma io mica mi  rassegno, mi sono presa un preciso impegno, mi sono imposta di reagire...” – recita uno dei personaggi della piece.

L’evento, della durata di circa 45’, si sviluppa in un susseguirsi di quadri scenici che conducono gradualmente il pubblico in un rapporto di simpatia e di condivisione con gli attori.

PRO MEMORIA è un “dono” che gli Attori e le Associazioni vogliono fare a tutti quegli Enti, quelle Strutture, quelle realtà, Istituzionali e non, e a tutte quelle Persone che vorranno trarre beneficio da questa iniziativa.


Nuovo bando di Servizio Civile Nazionale


E’ uscito il nuovo Bando del Servizio Civile Nazionale, una bella opportunità rivolta ai giovani che hanno dai 18 ai 28 anni per svolgere un’esperienza utile e qualificante per la propria crescita personale, per incrementare le proprie competenze, per sperimentare i valori della pace, solidarietà, nonviolenza e cittadinanza attiva.

Tutti i progetti approvati e finanziati sono gestiti da Enti, Associazioni, Aziende Sanitarie e riguardano vari settore d’interesse pubblico.

Ogni progetto si svolge nell’arco di un anno per un totale di 1400 ore. E’ previsto un rimborso al volontario di € 433,80 mensili e la possibilità di riconoscimento di crediti formativi.

Anche ASP Circondario imolese, assieme al Comune di Medicina (capofila), al Comune di Imola, Castel San Pietro, Dozza, Castel Guelfo, Mordano  e all’AUSL Imola ha presentato due progetti:  “Community Care” e "Giovani inFormAzione”.
Il progetto “Community Care” (n. 18 posti) ha l’obiettivo di coinvolgere i giovani in Servizio Civile nell’ambito scolastico e nell’ambito extra-scolastico ovvero nei servizi educativi-culturali e socio-sanitari che operano per promuovere l’agio giovanile e a supporto di ragazzi con problematiche relazionali e di apprendimento. Nell’ambito delle attività promosse da ASP è previsto il coinvolgimento dei volontari all’interno dei centri giovanili quale supporto agli educatori nella costruzione di relazioni positive, nella promozione di un ruolo di cittadinanza attiva con gli adolescenti che li frequentano, nella realizzazione di reti di collaborazione fra soggetti diversi che operano con i giovani sul medesimo territorio.
Il progetto “Giovani InFormAzione” (n. 15 posti) coinvolge i volontari nella fase di accoglienza dei cittadini all’interno dei servizi curando l’informazione e l’orientamento  degli stessi. Nell’ambito delle attività gestite da ASP i volontari saranno inserito presso gli sportelli sociali di Imola e di Medicina affiancando gli operatori presenti nelle azioni di accoglienza, informazione, sostegno nella presentazione di istanze, orientamento fra le diverse opportunità, organizzazione di materiale di immediata e semplice consultazione.   

La domanda per prendere parte alla selezione va presentata entro le ore 14:00 del 16 aprile 2015 secondo le modalità indicate dal bando e indirizzata direttamente all'Ente che realizza il progetto prescelto ( per noi il Comune di Medicina quale ente capofila) .

E' possibile presentare una sola domanda per un unico progetto.

La domanda può essere consegnata tramite:

-  consegna a mano presso:

  • Ufficio Relazioni con il Pubblico Comune di Medicina (Via Libertà 103). Orari di apertura al pubblico: lunedì, mercoledì, giovedì, venerdì, sabato ore 8:15/12:00 - martedì ore 15:00/17:45;
  • Ufficio Servizi alla Persona Comune di Medicina (Via Pillio 1) orari di apertura al pubblico: lunedì, mercoledì, giovedì, sabato ore 8:15/12:00 - martedì ore 15:00/17:45;

-  a mezzo raccomandata al seguente indirizzo: Comune di Medicina Via Libertà 103 - 40059 Medicina;

- con Posta Elettronica Certificata (PEC) di cui è titolare l'interessato al seguente indirizzo: comune.medicina@cert.provincia.bo.it.

Le convocazioni per i colloqui di selezione saranno pubblicate sul sito del Comune di Medicina a partire dal 23 aprile 2015.

La pubblicazione della convocazione all'Albo Pretorio del Comune di Medicina ha valore di notifica.
Le selezioni si svolgeranno dal 4 al 11 maggio 2015.

Maggiori informazioni su tutti i progetti, locali e non, si possono trovare sui siti del Servizio Civile Nazionale del Coordinamento Enti Servizio Civile Bologna o direttamente sul sito degli Enti proponenti.

Scarica bando e documenti correlati.


Gli utenti delle strutture Asp per gli anziani e le loro famiglie soddisfatti della qualità dei servizi


Il gradimento più alto va alla Casa Cassiano Tozzoli, sia residenziale che centro diurno. Tutte le strutture per gli anziani gestite dall’Asp incontrano tuttavia un buon grado di soddisfazione tra gli utenti e i loro familiari.
Questi sono, in sintesi, i risultati dell’indagine svolta tra novembre e dicembre 2014 nelle tre Case Residenza Anziani (CRA Fiorella Baroncini, CRA Medicina e CRA Cassiano Tozzoli) e nei due Centri Semiresidenziali (Cassiano Tozzoli e Am’arcord) gestiti dall’Azienda Servizi alla Persona del Circondario imolese .

Fin dal 2012, al fine di favorire l'informazione, l'ascolto e la partecipazione attiva degli utenti frequentanti i servizi e dei loro familiari, l’Asp somministra annualmente un questionario per sondare il grado di soddisfazione e raccogliere eventuali suggerimenti per azioni di miglioramento.

A fine 2014 sono stati 162 i questionari distribuiti nei tre centri residenziali, 98 quelli restituiti e compilati. Nessuno di questi conteneva rilievi negativi sulla Casa Tozzoli, che ha totalizzato quasi il 60% di “molto soddisfatti” e un 35% di soddisfatti, con un 5% di mancate risposte. Ottimi risultati anche per i CRA Fiorella Baroncini e Medicina: per entrambi la somma tra soddisfatti e molto soddisfatti supera ampiamente il 90% dell’utenza.

Nei due Centri Semiresidenziali di Imola, su un totale di 58 questionari distribuiti all'utenza, ne sono stati restituiti 49 compilati. A Casa Tozzoli 100% di gradimento, ad Am’arcord il 90%.
«Anche quest'anno i dati dimostrano che la maggioranza degli anziani (e i loro parenti) delle nostre case residenze anziani sono soddisfatti del servizio svolto – dichiara la presidente di Asp, Gigliola Poli -. Voglio sottolineare che la pluralità dei servizi che sono offerti nelle nostre strutture vengono realizzati nel pieno rispetto della dignità e dei bisogni dell'anziano, assicurando i requisiti e i parametri socio-assistenziali e sanitari previsti dalla normativa regionale. L'assistenza agli ospiti è organizzata in base al Piano Assistenziale Individualizzato alla cui formulazione e realizzazione concorrono tutti gli operatori della struttura coinvolti nel caso,secondo le loro specifiche professionalità. L'ospite, i familiari, o il tutore legale vengono informati riguardo il contenuto del Pai e sono coinvolti durante l'elaborazione per fornire indicazioni o suggerimenti. Un grazie sentito agli operatori, ai volontari ai parenti che assieme lavorano per il benessere degli ospiti».
Grafico 1

Grafico 2


Introduzione “split payment” - Legge 190/2014 art. 1 commi da 629 a 633


A seguito delle nuove disposizioni in materia di scissione dei pagamenti (split payment) previste dall’articolo 1, comma 629, lettera b), della legge 23 dicembre 2014 n. 190 (legge di stabilità 2015), le Pubbliche Amministrazioni acquirenti di beni e servizi, ancorche’ non rivestano la qualità di soggetto passivo dell’IVA (c.d. reverse charge), devono versare direttamente all’erario l’imposta sul valore aggiunto che e’ stata addebitata loro dai fornitori.

Ai sensi del nuovo art. 17 ter del decreto IVA - DPR 633/72, le fatture dovranno quindi continuare ad essere emesse con imponibile ed IVA ma la Pubblica Amministrazione eroghera’ al fornitore il solo corrispettivo al netto dell’Iva, versando l’imposta direttamente all’erario, secondo criteri e modalità oggetto di appositi decreti attuativi.

Il meccanismo si applica alle operazioni fatturate a partire dal 1° gennaio 2015, per le quali l’esigibilità dell’imposta si verifichi successivamente alla stessa data, ad esclusione delle prestazioni di servizi assoggettate a ritenute alla fonte a titolo di imposta sul reddito (lavoratori autonomi).

In base a tale nuova disposizione normativa, a cui sono assoggettate anche le Aziende Pubbliche di Servizi alla Persona (A.S.P.), come precisato nella Circolare n. 1/E dell'Agenzia delle Entrate del 09/02/2015, i fornitori dovranno altresì riportare obbligatoriamente sui documenti (fatture/note di addebito/note di accredito) emessi dal 2015 la dicitura “Scissione dei pagamenti”, così come previsto dall’art. 2 del DM 23/01/2015.  

Per le fatture 2014 che verranno pagate nel corso del 2015, al fornitore verrà invece corrisposto l’importo complessivo della fattura comprensivo di Iva.


Giornata dei diritti delle persone con disabilità - “Responsabilità sociale del territorio: insieme si può”

Relatori
Il 13 dicembre  2014, in occasione della Giornata Internazionale dei Diritti delle persone con disabilità , si è tenuto ad Imola  un evento promosso dal Nuovo Circondario Imolese con la fattiva partecipazione  dell’ASP Circondario Imolese che , per prima, nel 2011 ha inteso promuovere e valorizzare  le esperienze di inclusione lavorativa  realizzate nel nostro territorio.
Quest’anno l’iniziativa ha visto la partnership  anche dell’Azienda USL (Dipartimento Salute Mentale) , della Lega Cooperative, della ConfCooperative, del CIOFS e della Associazione E pas e Temp.
Numerosa la partecipazione delle persone con disabilità pichiche o fisiche, dei loro familiari, delle imprese e delle  diverse realtà che hanno favorito percorsi di tirocinio formativo o di inserimento sociale; nel corso dell’evento sono state pubblicamente  riconosciuti sia i soggetti ospitanti questi tirocinii sia i diretti protagonisti.


Affidamento servizio di tesoreria dal 01/01/2015


Si rende noto che, a seguito indizione di procedura di gara ad evidenza pubblica, il servizio di Tesoreria dell'Ente è stato aggiudicato con determinazione n. 412 del 17/11/2014 alla BANCA DI IMOLA SPA, per il periodo 01/01/2015 - 31/12/2018.

Il nuovo codice Iban da utilizzarsi per i pagamenti a favore dell'Asp, a decorrere dal 01/01/2015, è IT 29 D 05080 21099 T20990000025.


Nuovo I.S.E.E.


Si informa che, a seguito del Decreto del Presidente Consiglio dei Ministri 5 dicembre 2013 , n. 159 e del Decreto Ministeriale 7 novembre 2014, a partire dal 1^ gennaio 2015 entra in vigore il nuovo Indicatore della Situazione Economia Equivalente (I.S.E.E.)

 L’I.S.E.E.E. è lo strumento di valutazione, attraverso criteri unificati, della situazione economica di coloro che richiedono prestazioni sociali agevolate, come, ad esempio:  servizio di assistenza domiciliare, servizi diurni e semiresidenziali per persone anziane o con disabilità e qualsivoglia forma di assistenza  economica

 Le attestazioni I.S.E.E. rilasciate secondo la precedente normativa rimarranno valide ai fini delle agevolazioni o riduzioni già concesse, ma non potranno essere più utilizzate per la richiesta di nuove prestazioni sociali agevolate.

 Per le attestazioni da rilasciare, le persone interessate dovranno utilizzare un nuovo modello di Dichiarazione Sostitutiva Unica (D.S.U.), nella quale dichiarare sia le entrate imponibili ai fini IRPEF sia le entrate non soggette ad IRPEF, quali pensioni di invalidità, pensioni sociali, indennità di accompagnamento, contributi pubblici percepiti, ecc.

 Ai fini della richiesta di nuove prestazioni sociali agevolate dal 1° gennaio 2015 , le persone interessate dovranno recarsi presso i Centri di Assistenza Fiscale per la nuova Dichiarazione Sostitutiva Unica.


Bonus Teleriscaldamento 2014


Dal  9 dicembre  al 31 dicembre 2014 sarà possibile per i residenti nel comune di Imola  presentare le domande per  Bonus Teleriscaldamento 2014 
Possono fare domanda i nuclei familiari che alla data di presentazione della domanda:
  • Sono residenti nel comune di Imola, 
  • Hanno fornitura individuale oppure condominiale,
  • Hanno  un indicatore  ISEE  non superiore a € 7500; non superiore ai €20000 per le famiglie con più di 3 figli a carico.
Il bando e il modulo di domanda possono essere ritirati presso:
  • lo Sportello Sociale dell’Asp – V.le D’Agostino 2/A – Imola, dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.30 o il martedì pomeriggio dalle 15.00 alle 17.45
  • l’Urp- Informacittadino del Comune di Imola – Via Appia 5, dal lunedì al venerdì  dalle 8.30 alle 1300,  il martedì anche dalle 15.00 alle 18.00, il sabato dalle 8.30 alle 12.00
e sono scaricabili dal sito dell’Asp cliccando sul presente link.
Una volta compilate e sottoscritte le domande, corredate dalla  documentazione  richiesta dal bando, andranno presentate o spedite all'Asp – Sede  di Imola viale D’Agostino 2/A entro il 31 dicembre 2014.


E' stato prorogato fino al 31 dicembre 2014 il Bonus Idrico relativo all'anno 2013/ 2014


Possono fare domanda i nuclei familiari che alla data di presentazione della domanda:
  • Sono residenti nei comuni di :Imola, Borgo Tossignano, Casalfiumanese, Caste del Rio, Fontanelice, Castel Guelfo di Bologna,  Dozza, Medicina e Mordano 
  • Hanno fornitura individuale oppure condominiale
  • Hanno  un indicatore  ISEE  non superiore a € 10000 calcolato con i redditi relativi all'anno 2013
Il bando e il modulo di domanda possono essere ritirati presso:
  • lo Sportello Sociale dell’Asp – V.le D’Agostino 2/A – Imola 
  • lo Sportello Sociale dell'Asp—Viale Oriani 1- Castel San Pietro Term dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.30 o il martedì pomeriggio dalle 15.00 alle 17.45
  • lo Sportello Sociale dell'ASP—Via Saffi 73 Medicina; lunedì - mercoledì - giovedì - venerdì 8.30-12.30; martedì pomeriggio 15.00-17.30
  • l’Urp- Informacittadino del Comune di Imola – Via Appia 5 dal lunedì al venerdì  dalle 8.30 alle 1300, il martedì anche dalle 15.00 alle 18.00, il sabato dalle 8.30 alle 12.00
Una volta compilate e sottoscritte le domande, corredate dalla  documentazione  richiesta dal bando, andranno presentate o spedite agli Sportelli dell'ASP  negli orari sopra indicati  entro e non oltre il 31/12/2014.


Contributo ad abbattimento tariffa rifiuti (TA.RI.)  Comune di Medicina: bando 2014


Dal  24 novembre 2014 al 16 gennaio  2015 sarà possibile per i residenti nel comune di Medicina   presentare  domanda per  l’assegnazione di contributi ad abbattimento della tariffa rifiuti (TA.RI.) relativa all’anno 2014
Possono fare domanda i nuclei familiari che alla data di presentazione della domanda:
  • Sono residenti nel comune di Medicina, 
  • Sono titolari di una utenza Ta.Ri. per abitazione principale.
I richiedenti avranno accesso ai seguenti contributi:
  • Nuclei familiari composti da 4 persone ed oltre, contributo di € 50,00 con  ISEE inferiori a 10.000,00 euro o di € 40,00 per redditi ISEE compresi tra gli 10.000,00 e gli 11.000,00 euro,
  • Nuclei familiari composti da 3 persone, con un unico reddito, contributo di €  35,00 per reddito ISEE inferiore a 11.000,00 euro,
  • Nuclei familiari composti da  2 persone, con un unico reddito, contributo di €  30,00 per reddito ISEE inferiore a 9.000,00  euro,
  • Nuclei familiari composti da 1 persona, contributo di €  25,00 per reddito ISEE inferiore a 8.500,00  euro.
Il bando e il modulo di domanda possono essere ritirati presso lo Sportello Sociale dell’Asp – Via Saffi 73 a Medicina:
  • il lunedì  – mercoledì - giovedì e venerdì dalle 8.30 alle  12,30 
  • e il  martedì dalle 15,00 alle 17,45
e sono scaricabili dal sito dell’Asp cliccando sul presente link.
Una volta compilate e sottoscritte le domande, corredate dalla  documentazione  richiesta dal bando, andranno presentate o spedite all'Asp – Sede  di Medicina – Via Saffi 73 entro venerdì 16 gennaio 2015.


Contributo affitto Comune di Medicina: bando 2014


Dal  24 novembre 2014 al 16 gennaio  2015 sarà possibile per i residenti nel comune di Medicina   presentare  domanda per  l’assegnazione di contributi ad integrazione del canone di locazione sostenuto nell’anno in corso ai sensi della Delibera della Giunta comunale di Medicina . n.   160  del 17/17/2014
Possono fare domanda i nuclei familiari che alla data di presentazione della domanda:
  • Sono residenti nel comune di Medicina, 
  • Sono titolari di contratto di locazione per abitazione principale regolarmente registrato all’Agenzia delle Entrate,
  • hanno  un indicatore   ISE non superiore a € 12.000,00=, calcolato con i redditi 2013,    elevato fino a € 22.000,00 in casi particolari,
  • hanno un patrimonio mobiliare al 31/12/2013 non superiore a € 15.000,00.
Il conduttore, alla consegna della domanda dovrà produrre le ricevute di pagamento del canone di locazione riferite all’anno 2014 . In assenza delle stesse, dovrà essere prodotta dichiarazione del locatore attestante l’insussistenza di morosità
In caso di morosità il contributo destinato al conduttore (inquilino) sarà  erogato al locatore (proprietario) a sanatoria totale o parziale della morosità medesima.

Il bando e il modulo di domanda possono essere ritirati presso lo Sportello Sociale dell’Asp – Via Saffi 73 a Medicina:
  • il lunedì  – mercoledì - giovedì e venerdì dalle 8.30 alle  12,30 
  • e il  martedì dalle 15,00 alle 17,45
e sono scaricabili dal sito dell’Asp cliccando sul presente link.
Una volta compilate e sottoscritte le domande, corredate dalla  documentazione  richiesta dal bando, andranno presentate o spedite all'Asp – Sede  di Medicina – Via Saffi 73 entro venerdì 16 gennaio 2015.


Fatturazione Elettronica verso la Pubblica Ammnistrazione


Nell’ottica del miglioramento sul piano della trasparenza e della semplificazione amministrativa, ai sensi del DM 55/2013 e del DL 66/2014 convertito nella L. 89/2014, si evidenzia che, a partire dal 31 marzo 2015, vi sara’ il passaggio alla fatturazione elettronica.
A partire da questa data, i Fornitori delle Pubbliche Amministrazioni titolari di un contratto per somministrazioni, forniture, appalti e prestazioni professionali, dovranno inviare la fattura o richiesta di pagamento esclusivamente in formato elettronico attraverso il Sistema d’Interscambio (SDI) gestito dal Ministero dell’Economia e delle Finanze.

In tal senso non sarà, quindi, più possibile ricevere fatture che non siano trasmesse in forma elettronica secondo il formato di cui all’allegato A “Formato delle fattura elettronica” del citato DM n. 55/2013; di conseguenza i documenti cartacei inviati per posta ordinaria e/o mail non potranno più essere accettati.

Si precisa che, ai sensi dell'art. 3 comma 1 del citato DM 55/2013, il Codice Univoco Ufficio attribuito all'ASP CIRCONDARIO IMOLESE è: UFB155. Tale informazione dovrà essere obbligatoriamente inserita nella fatturazione elettronica in corrispondenza dell'elemento del tracciato 1.1.4 denominato "Codice Destinatario".

Il DL 66/2014 ha altresì previsto che ulteriore elemento da riportare nella fattura elettronica è il CIG (Codice Identificativo di Gara), salvo gli specifici casi di esclusione della tracciabilità ex Legge 136/2010 ed il CUP (Codice Unico di Progetto) per le fatture riferite ad opere pubbliche, manutenzioni straordinarie, interventi finanziati da contributi comunitari nonché se previsto ai sensi dell'art. 11 L. 3/2003. In assenza di tali codici la P.A. non potrà effettuare il pagamento della fattura.

Ulteriori informazioni in merito alle modalità di predisposizione e trasmissione della fattura elettronica sono disponibili all'indirizzo http://www.fatturapa.gov.it.

La trasmissione della fattura con le modalità anzidette, consentirà anche, tramite l'accesso con le proprie credenziali alla Piattaforma di Certificazione Crediti (PCC) gestita dal Ministero dell'Economia e delle Finanze, di consultare lo stato della fattura medesima durante le varie fasi, dall'accettazione del documento sino al pagamento.

Al fine di garantire assistenza a tutti i Fornitori nella prima fase di implementazione della fatturazione elettronica, eventuali richieste di informazioni e/o chiarimenti potranno essere inviate alla casella di posta elettronica aziendale ufficio.bilancio@aspcircondarioimolese.bo.it.


Bonus Idrico


Dal  1 ottobre  al 28 novembre 2014 sarà possibile presentare le domande per  l’assegnazione di  agevolazioni economiche relative alla tariffa del Servizio idrico integrato a favore di nuclei familiari in condizioni economiche disagiate ai sensi della deliberazione nr 38/2014 dell’Agenzia Territoriale Emilia Romagna per i Servizi idrici e i Rifiuti – ATERSIR e successive modificazioni ed integrazioni  
Possono fare domanda i nuclei familiari che alla data di presentazione della domanda:
  • sono residenti nel comune di Imola, Borgo Tossignano,  Casalfiumanese, Castel del Rio,  Fontanelice, Castel Guelfo di Bologna,   Dozza,    Medicina  e  Mordano 
  • sono titolari di utenze domestiche relative all’abitazione di residenza, sia dirette (titolarità  del contratto in capo ad un componente del nucleo familiare) sia indirette (fornitura condominiale) nell’anno 2013 e/o 2014;
  • hanno un valore ISEE inferiore o uguale a € 10.000,00 calcolato con i redditi relativi all’anno 2013.
Il bando e i moduli possono essere ritirati presso le seguenti sedi dell’Asp:
  • Sportello Sociale di Imola  – V.le D’Agostino 2/A – Imola dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.30 o il martedì pomeriggio dalle 15.00 alle 17.45;
  • Sportello Sociale di Castel San Pietro Terme – Via Oriani 1 dal lunedì al venerdì  dalle 8.30 alle 12.30 o   il martedì anche dalle 15.00 alle 17.30;
  • Sportello Sociale di Medicina il lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì  dalle 8.30 alle 12.30 e il  martedì pomeriggio dalle 15.00 alle 17.30.
o sono scaricabili dal sito dell’Asp attraverso il seguente link.
Una volta compilate e sottoscritte le domande, corredate dalla  documentazione  richiesta dal bando, andranno spedite all'Asp o presentate presso le Sedi e negli orari sopraindicati entro la data del 28 novembre 2014.


Contributo affitto: bando 2014


Dal  1 ottobre  al 28 novembre 2014 sarà possibile per i residenti nel comune di Imola  presentare le domande per  l’assegnazione di contributi ad integrazione del canone di locazione, ai sensi dell’articolo 11 della Legge n. 431/98 e delle conseguenti delibere della Giunta Regionale n°1414 del 23/07/2014 e della Giunta Comunale nr. 143 del 29/09/2014
Possono fare domanda i nuclei familiari che alla data di presentazione della domanda:
  • Sono residenti nel comune di Imola, 
  • Sono titolari di contratto di locazione per abitazione principale regolarmente registrato all’Agenzia delle Entrate,
  • Hanno  un indicatore   ISE non superiore a € 34.308,60 e un’ISEE non superiore a € 17.154,30 calcolato con i redditi 2013.
Il bando e il modulo di domanda possono essere ritirati presso:
  • lo Sportello Sociale dell’Asp – V.le D’Agostino 2/A – Imola dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.30 o il martedì pomeriggio dalle 15.00 alle 17.45;
  • l’Urp- Informacittadino del Comune di Imola – Via Appia 5 dal lunedì al venerdì  dalle 8.30 alle 1300,  il martedì anche dalle 15.00 alle 18.00, il sabato dalle 8.30 alle 12.00
o sono scaricabili dal sito dell’Asp attraverso il seguente link.
Una volta compilate e sottoscritte le domande, corredate dalla  documentazione  richiesta dal bando, andranno presentate o spedite all'Asp – Sede  di Imola viale D’Agostino 2/A entro il 28 novembre 2014.


Dimissioni del Direttore


Raffaella Stiassi
Nel corso dell’Assemblea dei Comuni Soci,  la Presidente ha informato i Soci di avere accolto le dimissioni del Direttore, dott.ssa Raffaella Stiassi, a far tempo dal 1 agosto 2014.
La dott.ssa Stiassi ha seguito nel corso di questi anni il processo di accreditamento delle strutture residenziali di ASP e si è adoperata per consolidare la natura aziendale dei servizi sociali e socio-sanitari dell’azienda applicando il sistema di programmazione e controllo a tutte le principali aree di spesa aziendali.
Nel congedarsi da ASP la dott.ssa Stiassi esprime il più vivo ringraziamento all’Assemblea dei Soci, al Consiglio di Amministrazione, alla Direzione aziendale e agli operatori per la fiducia e la collaborazione ricevuta.


Domanda di accreditamento definitivo e superamento gestione mista CRA Medicina


CRA Medicina
Da aprile ASP ha completato il percorso per il superamento della gestione mista della Casa Residenza Anziani di Medicina in accordo con il gestore cooperativo Comunità Solidale.
Questo passaggio era  richiesto dalla Regione come requisito per l’accreditamento definitivo.
Le domande per le Case Residenza Anziani a gestione ASP: Casa Alzheimer, Fiorella Baroncini, Medicina e Centro Diurno di Imola sono state presentate entro il 30 giugno 2014.


Convenzione con Ditta P.M.G per automezzi destinati a disabili


Automezzi per Disabili
L’ASP Circondario Imolese  ha rinnovato la convenzione con  la Ditta P.M.G. – Progetto Mobilità Gratuita” al fine di  per poter usufruire di mezzi attrezzati in comodato gratuito da  utilizzare per il trasporto di persone disabili. La consegna ufficiale del mezzo e la sua inaugurazione si è tenuta il giorno 28  maggio 2014 a Imola alla  presenza del Vice Sindaco di Imola Roberto Visani, del  Presidente e del Vice Presidente dell’ASP Circondario Imolese Gigliola Poli e Vittorio Feliciani, del Presidente e dei volontari dell’Associazione UNITALSI, dei rappresentanti delle Aziende che hanno sponsorizzato l’iniziativa.


Trasferimento  Amarcord


Centro Amarcord
Da lunedì 7 luglio la sede del Centro Amarcord è stata trasferita  presso la struttura  "F.Baroncini" in Imola - Via Montericco 1.
Il numero telefonico è quello del centralino 0542/655911 interno 1532. La responsabile è Marina Nanni.
Il centro ospita anziani non autosufficienti, anche parzialmente, dal lunedì al venerdì alla mattina e martedì e giovedì anche il pomeriggio.
Il trasferimento presso la sede della struttura residenziale consentirà di ampliare le prestazioni assistenziali e sanitarie rese a favore degli ospiti. Nella giornata del 31 luglio si terrà la festa di benvenuto.


Donazione letti articolati dismessi ad Associazioni/Onlus Locali e Cittadini che ne facciano richiesta


Si rende noto che l’ASP ha dismesso numerosi letti articolati in quattro sezioni che, se pur in buono stato, non sono più a norma per l’uso all’interno delle Case Residenza Anziani in quanto non sono ad altezza variabile.
Il Consiglio di Amministrazione con Delibera n. 33/2014 ha ritenuto opportuno procedere alla donazione degli stessi a cittadini non autosufficienti residenti nel territorio del Circondario Imolese che ne facciano richiesta ovvero ad Associazioni ed altre Onlus del territorio;

I Cittadini, le Associazioni e le Onlus interessate devono inviare richiesta via mail all’indirizzo:
nadia.gurioli@aspcircondarioimolese.bo.it.
I letti verranno donati seguendo l’ordine di arrivo delle richieste.

Per informazioni contattare Nadia Gurioli o Rosanna Ragazzini al n. 0542 627478.


Selezione pubblica comparativa per il conferimento di un incarico con contratto di lavoro a tempo determinato di diritto privato di dirigente con funzioni di Direttore


Convocazione al colloquio. Scarica avviso


Avviso di selezione pubblica


E' indetta una selezione pubblica comparativa per il conferimento di un incarico con contratto di lavoro a tempo determinato di diritto privato di dirigente con funzioni di Direttore.
Scarica avviso completo e fac-simile domanda da far pervenire entro e non oltre 21/07/2014, secondo le modalità ivi indicate.


Orari d'apertura degli uffici amministrativi della sede di Imola nei mesi di luglio e agosto 2014


Si comunica che gli uffici amministrativi della sede dell'ASP Circondario Imolese di Imola v.le d'Agostino 2/A, nei mesi di luglio e agosto  riceveranno  il pubblico  solo il martedì e giovedì mattina dalle ore 8,30 alle ore 12,30  mentre lo Sportello Sociale sempre nei mesi di luglio e agosto riceverà il pubblico  tutti i giorni dal lunedì al venerdì solo il mattino  dalle ore  8,30 alle ore 12,30.


Effettuazione controlli in materia di autocertificazioni relativamente alle domande presentate per la concessione di benefici economici - anno 2013


Si provvederà al sorteggio  pubblico martedì  1° luglio p.v. alle ore 9.00  presso la sede operativa dell'ASP di Imola  in v.le d'Agostino 2/a delle domande presentate per la concessione di benefici economici  per anno  l’2013. Scarica la determinazione.


Approvato il bilancio consuntivo del 2013


Gigliola Poli
L’assemblea dei Soci ha approvato il Bilancio Consuntivo del 2013 unitamente al Bilancio Sociale. Il Bilancio di ASP chiude in pareggio con un utile di € 26.818. L’elemento di maggior rilievo è che, a seguito dell'accreditamento, molti servizi per anziani e disabili sono passati alla gestione diretta delle Cooperative sociali e il loro costo non è più nel bilancio di ASP.
Un ringraziamento a tutti i dipendenti, ai lavoratori delle cooperative sociali, alle associazioni e ai volontari che collaborano con noi per mantenere alto il livello dei servizi erogati.


Corso di medicina olistica


Corso di medicina olistica
Da maggio è attivo un Corso gratuito di Medicina Olistica organizzato da alcuni operatori di ASP e che ha sede presso la CRA Fiorella Baronicini.
Il corso ha riscosso molto successo. Partecipano ogni sera più di un centinaio di persone, (molti sono venuti portandosi le sedie pieghevoli da casa) però tutto si è svolto senza problemi.
In ciascuna serata si affronta un aspetto diverso e dopo l’introduzione del docente si svolgono esercizi di rilassamento e meditazione.


Villa Clelia


Villa Clelia
E’ stato aggiudicato al Consorzio Cooperative Sociali SOL.CO. IMOLA sas il contratto di affitto per Villa Clelia, attivo dal mese di luglio e per una durata di 9 anni.
La cooperativa ha dichiarato di volere utilizzare l’immobile in prevalenza per i propri servizi educativi in età 0-6 anni, confermando quindi la destinazione degli ultimi anni.
La Villa di proprietà di Asp è circondata da un parco storico che ben si presta a questo impiego.


Avviso di selezione interna


E' indetta una selezione interna per il conferimento di un incarico di posizione organizzativa al personale dipendente a tempo indeterminato dell’ASP Circondario Imolese per l’Unità Operativa “Coordinamento CRA e CD Cassiano Tozzoli".


Scarica avviso completo e fac-simile domanda da far pervenire entro e non oltre le ore 12.00 del 23/05/2014.


Un'importante donazione


Condominio Solidale v. Bucci 2/d
Il servizio sociale, unitamente agli operatori dell’ASP che hanno seguito Ramenghi Andrea, ringrazia la DITTA SMURFIT  KAPPA ITALIA S.P.A. di Massa Lombarda (Ra) per la generosa donazione a favore del Condominio Solidale di Via Bucci 2/d.
Sottolinea l’attenzione e la collaborazione prestata negli anni per l’integrazione lavorativa del nostro assistito.


Progetti 2014


Progetti
   E’ uscito il bando interno per l’assegnazione dei Progetti individuali 2014.
Progetti


Seminario UVM


UVM
Il 14 marzo si è svolto il Seminario su “ La valutazione multidimensionale della persona disabile e con problematiche
complesse” organizzato dal Distretto e dal Dipartimento di Salute Mentale.
Annalisa Roda e Catia Lupini hanno relazionato con molto successo sulle modalità di organizzazione e gestione del Servizio di Assistenza Anziani e Disabili.


Comune Imola – Contributi TARES per nuclei familiari numerosi o con disagio economico


Tares Imola 2013
A partire dall'22/4/2014 fino al 19/6/12/2014 sono aperti i termini per la raccolta di domande da parte di cittadini residenti nel comune di Imola. La domanda va presentata   direttamente presso lo Sportello Sociale dell’Asp Circondario Imolese - sede  operativa di Imola, Viale D’Agostino 2/a - nelle giornate  di  martedì dalle ore 8,30 alle ore 12,30  - 15,00 17,30 e giovedì dalle 8,30 alle 12,30
Oppure mediante raccomandata A/R indirizzata all’Asp Circondario Imolese – Via Matteotti 77 – 40024 Castel San Pietro Terme (BO)
Scarica avviso completo e fac-simile domanda.


Bilancio Preventivo 2014


Gigliola Poli
L’assemblea dei Soci ha approvato il Bilancio Preventivo 2014. La Presidente ha espresso la sua preoccupazione per l’aumento della spesa per l’accoglienza in comunità dei "minori non accompagnati"; come già dichiarato alla stampa si tratta di ragazzi che non sono "abbandonati", ma provengono da aree molto povere, soprattutto dell'Albania, per i quali c'è la necessità di un progetto nazionale che aiuti questi ragazzi ad avere un futuro migliore. Ciò nonostante il Bilancio di ASP si presenta in pareggio, merito di un’attenta gestione del budget da parte di tutti i responsabili e degli operatori ai quali va la stima e il riconoscimento del Consiglio di Amministrazione.


Sfilata di moda in CRA Fiorella Baroncini


Sfilata Moda RSA
Martedì 25 febbraio  si è tenuta la sfilata di moda di abiti vintage e da sposa organizzata dal servizio di Animazione. L'obiettivo di  apertura al territorio imolese e di aggregazione tra anziani, famigliari e  figure professionali è stato pienamente raggiunto. Parenti, amici e operatori si sono prestati per  la sfilata. All’evento hanno partecipato  anche gli anziani ospiti del Centro Diurno e del Centro Amarcord. La giornata  si è conclusa con grande soddisfazione da parte di tutti i partecipanti e collaboratori. Un grazie all’accompagnamento musicale di Beppe e alla presentazione di Sibilla.


Una nuova auto elettrica per l'ASP


Nuova Auto Elettrica
La Fondazione Cassa di Risparmio ha donato un auto elettrica ad ASP. Alla consegna hanno presenziato il Sindaco Manca, il Vice Presidente di ASP Feliciani, Giorgio Valvassori della Fondazione.
L’auto consentirà ad ASP di ammodernare la propria dotazione di automezzi e risparmiare sulle spese di carburante e di manutenzione.


Studenti leggo per l'ASP


Studenti Leggono per ASP
Da ottobre 2013 dalle 16.00 alle 18.00 in orario extra scolastico presso la C.R.A FIORELLA BARONCINI è partito un Progetto di Volontariato attivo organizzato dalla Presidente Gigliola Poli e dal personale della struttura.
Il Progetto prevede che gli studenti della SCUOLA MEDIA SECONDARIA DI CASALFIUMANESE facciano visita alla struttura e svolgano attività di lettura e musica con gli anziani.
Visto il successo dell"iniziativa gli incontri si sono susseguiti una volta al mese e l"ultimo è previsto per sabato 12 APRILE 2014.


Controllo in materia di autocertificazioni


Lunedì 10 marzo 2014 alle ore 9,00 presso la sede operativa di Imola dell'ASP in v.le d'Agostino 2/a si provvederà al sorteggio pubblico delle domande presentate per la concessione del contributo integrativo per il pagamento del canone di locazione anno 2014 Comune di Imola.


Avviso Pubblico di richiesta contributi specifici per la redazione del Codice
di comportamento dei dirigenti e dei dipendenti dell’ASP Circondario Imolese


L’ASP Circondario Imolese, nell’intento di giungere all’adozione di un Codice di comportamento aziendale e volendo assicurare il massimo coinvolgimento nella
presente procedura, invita a presentare eventuali proposte e/o osservazioni, di cui l’Amministrazione terrà conto ai fini della elaborazione del Codice stesso. Scadenza :18 febbraio 2014. Scarica allegati.


Corso per Assistenti Familiari


Corso per Assistenti Familiari
Nell’ambito del Progetto ASSISTENZA DOMICILIARE, finanziato dall’INPS gestione ex INPDAP,  sono state selezionate 13 Assistenti Familiari che hanno partecipato al Corso promosso dalla Caritas Diocesana.
Le Assistenti Familiari che hanno già completato il percorso presso l’Ente di formazione CIOF, assistono al domicilio 13 dei 70 anziani non autosufficienti che hanno aderito al Progetto dell’INPDAP, in base all’istruttoria ed alla valutazione effettuata dal Servizio Sociale dell’ASP.
Gli anziani inseriti in Progetti di Assistenza Individualizzati, approvati dall’INPDAP, potranno beneficiare per un anno di prestazioni prevalenti o integrative, in quanto ex dipendenti pubblici o loro familiari di primo grado.


Organismo Indipendente di Valutazione


Sede Legale
Per adeguarsi alla nuova normativa sulla trasparenza e la corruzione ASP ha deciso di passare dal Nucleo Interno di Valutazione all’Organismo Indipendente di Valutazione.  Il NIV ha quindi concluso il suo lavoro con il 2013; ai suoi componenti Prof. Marco Tieghi e dott.ssa Annalisa Valgimigli va il sentito ringraziamento del Consiglio di Amministrazione e della Direzione di ASP.  Come OIV è stata nominata  la dott.ssa Luisa Capasso  che è già componente di analogo organismo della AUSL di Imola. Alla dottoressa i migliori auguri di buon lavoro.


Indirizzi per le modifiche statutarie di ASP


Roberto Visani
L’Assemblea dei soci dell’ASP nella seduta del 15 gennaio, raccogliendo le indicazioni contenute nella legge di riordino approvata nei mesi scorsi dalla Regione Emilia Romagna (L.12/2013), si è espressa all’unanimità per procedere alle modifiche statutarie  prevedendo come organo di governo dell’Azienda un Consiglio di Amministrazione composto da tre membri. Con questa decisione, afferma il presidente dell’assemblea dell’ASP Roberto Visani, i Comuni del nostro circondario hanno confermato la volontà di continuare ad avvalersi dell’ASP, quale soggetto unico deputato alla gestione in forma associata dei servizi sociali e socio-sanitari del nostro ambito distrettuale.


Comune di Medicina: contributo locazione e contributo tariffa rifiuti anno 2013


Il prossimo martedì 21 gennaio alle ore 16.00 c/o lo Sportello Sociale di Medicina; via Saffi 73,  si procederà al sorteggio delle domande presentate dai cittadini medicinesi interessati ad ottenere il contributo locazione e/o il contributo tariffa rifiuti per l'anno 2013. Le domande, sorteggiate nella misura del 30% dei richiedenti per ciascun contributo, saranno assogettate a controllo rispetto alle dichiarazioni rese.
L'esito del controllo verra esteso a tutti i benefici richiesti ad ASP utilizzando la medesima dichiarazione ISE.


Variazione orari d'apertura Sportello Sociale Medicina


Dal prossimo 27 gennaio e fino a diversa comunicazione, varia l'orario di apertura dello sportello sociale, sede operativa di Medicina. Da quella data il pubblico potrà accedere allo sportello nelle giornate e negli orari di seguito indicati:

il lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì mattina dalle 8,30 alle 12,30; il martedì pomeriggio dalle 15,00 alle 17,45.

Resta confermata la possibilità di accesso in orari diversi previo appuntamento.


Cambia la forma di pagamento delle rette dei servizi: dall’addebito in conto corrente “RID” al “SEPA”


Dal 1 febbraio 2014 l'attuale sistema di addebito diretto di pagamento in conto corrente con il sistema RID sarà sostituito dal servizio SEPA Direct Debit
Trattandosi di un cambiamento che riguarda l’intero sistema bancario, anche il pagamento delle rette dei servizi gestiti direttamente dall’Asp, finora effettuato con Rid, seguirà la nuova modalità.
Entro il mese di gennaio 2014 l’Asp si adeguerà   ai nuovi standard obbligatori e procederà quindi a sostituire automaticamente le autorizzazioni all’addebito in conto RID in essere con la propria utenza con i nuovi strumenti di addebito diretto.
Tale passaggio non comporterà nessun adempimento per gli utenti.
Sempre nel rispetto delle norme introdotte dalla regolamentazione europea comunichiamo all’utenza che l’attuale autorizzazione RID sarà migrata nello schema SEPA Direct Debit Core con data di attivazione a partire dell’emissione delle rette con scadenza per il pagamento febbraio 2014.
E’ possibile ottenere maggiori informazioni sul SEPA e sui nuovi strumenti di pagamento ed incasso europei visitando la sezione SEPA dei siti istituzionali della Banca d’Italia e dell’A.B.I. (Associazione Bancaria Italiana) o rivolgendosi direttamente alla propria banca.


Progetti individuali 2013


Raffaella Stiassi
Il Nucleo Interno di Valutazione ha esaminato in data 6 dicembre  le relazioni predisposte dagli operatori titolari di Progetti individuali 2013. I progetti erano indirizzati alla Analisi degli strumenti informativi delle CRA (operatori socio-sanitari) , alla Individuazione delle famiglie multiproblematiche (assistenti sociali) e alla semplificazione delle raccolte documentali (amministrativi). Il NIV ha valutato molto positivamente i risultati raggiunti che saranno proposti come temi di lavoro per le rispettive aree nel 2014.


Giornata per i diritti delle persone con disabilità


Giornata Diritti Disabili
La Giornata del 7 dicembre presso la Sala  Città e Cultura “ della BCC  è stata aperta  dai saluti del Sindaco di Imola e Presidente del Circondario Imolese Daniele Manca e l’introduzione della Presidente ASP Gigliola Poli. Sono seguite alcune brevi testimonianze e la proiezione di un video che ha filmato  alcune sequenze nei luoghi del lavoro.
A chiusura della mattinata sono state consegnati dei riconoscimenti ufficiale ai disabili e alle organizzazioni che li hanno accolti per queste esperienze.
All'iniziativa è stata invitata tutta la cittadinanza.


Progetto di Servizio Civile “GIOVANI PROTAGONISTI NELLA CITTA’"


Imola ai tempi di Leonardo
Si informa che a seguito di Decreto emanato il 4/12/2013 dall’Ufficio per il Servizio Civile Nazionale, sono stati riaperti i termini per la presentazione delle domande di servizio civile esclusivamente da parte di stranieri (termine di presentazione delle istanze: 16/12/2013 ore 14,00).
Pertanto i risultati delle selezioni già svolte saranno resi pubblici solo dopo che si sarà proceduto a svolgere i colloqui dei candidati che presenteranno domanda entro il 16/12/2013.

Scarica avviso.


Avviso di mobilità esterna


E' indetta una procedura di mobilità volontaria esterna  ai sensi dell'art. 30 del D.Lgs. n. 165/2001 e s.m.i. per la copertura di n. 1 posto di "Infermiere" a tempo pieno ed indeterminato - Cat. D - del CCNL del comparto Regioni e Autonomie Locali.

Scarica avviso completo e fac-simile domanda da far pervenire entro e non oltre le ore 12.00 del 28/11/2013.


Avviso di mobilità volontaria esterna per la copertura di n. 3 posti di "Operatore Socio Sanitario" - Cat. B - Convocazione al colloquio


Scarica avviso.


Bandi attivi comune di Medicina anno 2013


A partire dall'11/11/2013 fino al 17/12/2013 sono aperti i termini per la raccolta di domande da parte di cittadini residenti nel comune di Medicina  per:


- contributo rifiuti 2013;
- contributo integrativo del canone di locazione 2013;
- contributo a favore di inquilini morosi.


Scarica avviso completo e fac-simile domanda.


Avviso di mobilità esterna


CRA Fiorella Baroncini
E' indetta una procedura di mobilità volontaria esterna  ai sensi dell'art. 30 del D.Lgs. n. 165/2001 e s.m.i. per la copertura di n. 3 posti di "Operatore Socio Sanitario" a tempo pieno ed indeterminato - Cat. B - del CCNL del comparto Regioni e Autonomie Locali.

Scarica avviso completo e fac-simile domanda da far pervenire entro e non oltre le ore 12.00 del 20/11/2013.


Sfilata di moda alla Casa Alzheimer


Evento Moda Casa Alzheimer 2013
Sabato 5 ottobre si è tenuta la 1° sfilata generazionale della CRA Cassiano Tozzoli, realizzata dai servizi Guardaroba e Animazione. L'obiettivo di  apertura al territorio imolese e di aggregazione tra anziani, famigliari e  figure professionali è stato pienamente raggiunto. L'iniziativa si è svolta nei locali del Centro Diurno dove la Presidente dell'associazione Alzheimer ha presentato la sfilata di 40 abiti indossati da operatori, familiari, anziani residenti e bambini acconciati e truccati per l'occasione da alcune allieve del Centro Professionale CIOFS. La sfilata prevedeva abbigliamento per  i vari momenti della giornata: dalla colazione  al ballo serale, il tutto accompagnato da sottofondo musicale offerto da Romano Laziali. La maggioranza degli abiti proveniva dal guardaroba dell' Asp opportunatamente rimodernati e sistemati dagli operatori del guardaroba. Con alcuni vestiti è stato anche possibile allestire una mostra mercato all'ingresso della struttura. La giornata si è conclusa con grande soddisfazione da parte di tutti i partecipanti e collaboratori che hanno gustato le prelibatezze del buffet preparato dal Club del Fornello.


Corso di Yoga


Corso Yoga
Il giorno 21 ottobre è iniziato il Corso di Yoga che si svolge nella Sala Polivalente della CRA Fiorella Baroncini ed è stato organizzato da Nicoletta Sagrini. Il corso è rivolto a tutti gli operatori che lavorano all'Asp o per l'Asp. Si sono iscritte 38 persone e pertanto sono state organizzate due edizioni.  Il corso è gratuito e fuori orario di servizio, si pagherà un'assicurazione di 20 euro all'anno, le adesioni verranno raccolte dalle animatrici della Fiorella Baroncini.


Bando contributo di locazione Imola anno 2013


Raffaella Pasquali
Il bando sarà aperto  dal  7 novembre 2013 al 17 dicembre 2013.
 I moduli di domanda e copia dell'avviso pubblico sono disponibili:
- presso lo  sportello sociale dell’ASP Circondario Imolese - Imola  - Viale D'Agostino 2/a tel. 0542-606720 dal lunedì al venerdì h. 8,30-12,30; martedì  pomeriggio 15,00-17,45;
- presso l'URP Informa cittadino -  via Appia, 5  Imola tel. 0542/602308   dal lunedì al venerdì  h. 8,30-13; martedì anche h. 15-18; sabato h. 8,30-12,30;
- tanto sul sito sia dell'ASP che del Comune di Imola.


Giornata della Trasparenza


Gigliola Poli

ASP ha organizzato per mercoledì 6 novembre, un seminario rivolto ai propri operatori per presentare le iniziative realizzate all’interno del tema dell’Amministrazione Aperta. Dopo l’apertura dei lavori a cura del Direttore di ASP, la relazione principale sarà svolta dal Dott. Walter Laghi Responsabile della Trasparenza per il Nuovo Circondario Imolese. Le modifiche apportate al sito per rispondere alla legge saranno illustrate dalla Dott.ssa Stefania Dazzani, responsabile dell’area amministrativa. La Prof.ssa Gigliola Poli Presidente di ASP concluderà l’incontro.


Assegno a favore dei nuclei familiari con 3 o più figli minori


Raffaella Pasquali
Il bando per il Comune di Imola sarà aperto  dal  5 novembre  2013  al 31 gennaio 2014
I moduli di domanda e copia dell'avviso pubblico sono disponibili presso lo  Sportello Sociale dell’ASP Circondario Imolese - Imola  - Viale D'Agostino 2/a tel. 0542-606720 dal lunedì al venerdì  h. 8,30-12,30; martedì anche h. 15 -17,45;
e anche presso l'URP Informa cittadino -  via Appia, 5  Imola tel. 0542/602308 o sul sito sia dell'ASP che del  Comune.

Il bando per il Comune di Medicina  sarà aperto  dal  4 novembre  2013  al 31 gennaio 2014.
I moduli di domanda e copia dell'avviso pubblico sono disponibili presso lo  Sportello Sociale A.S.P. Circondario Imolese sede operativa di  Medicina Via Saffi, 73 Medicina Tel. 051/6973900 dal lunedì al venerdì h. 8,30-12,30; martedì  pomeriggio 15,00-17,45.

Si ricorda che i limiti di reddito ISE per accedere all’assegno sono proporzionali al numero di componenti.

Scarica la modulistica.


Bonus Teleriscaldamento


Maria Morsiani

Dal 05 novembre 2013 sarà aperto il termine per la raccolta delle domande di ammissione al bonus a compensazione delle spese per il servizio teleriscaldamento da riconoscere alle famiglie economicamente svantaggiate, con le stesse modalità con cui è attribuita la compensazione della spesa dei servizi gas ed energia elettrica a livello nazionale, in ottemperanza a quanto stabilito da Hera SpA.


Il Bonus Teleriscaldamento  può essere richiesto da tutti i clienti domestici che utilizzano il teleriscaldamento con un contratto di fornitura diretto o con un impianto condominiale, se in presenza di un indicatore ISEE:
- non superiore a 7.500,00 euro
- non superiore a 20.000,00 euro per le famiglie con più di 3 figli a carico.


Scarica la modulistica.


Aggiornamento delle Disposizioni Organizzative per UVG


Andrea Rossi
Durante l’anno, il Distretto ed ASP hanno aggiornato i documenti relativi alle procedure organizzative per il funzionamento della commissione Unità di Valutazione Geriatrica ed al regolamento per l'accesso alle Case Residenza Anziani accreditate.
Per favorire l'integrazione e la conseguente applicazione delle disposizioni contenute nei documenti è stato organizzato un incontro di aggiornamento che vede insieme le figure sanitarie e sociali operanti nella commissione UVG  per il giorno  giovedì 21 Novembre 2013 presso la sala riunioni dell'ASP a Imola.


Aggiornamento Carta dei Servizi


Raffaella Pasquali
E’ disponibile sul Sito l’aggiornamento della Carta dei Servizi di ASP. A breve il documento  sarà disponibile anche in forma cartacea.
Il documento è stato deliberato  dal CDA il 13.6.2013.
Il criterio seguito nella redazione è stato quello di separare la parte generale da due allegati: uno per i servizi sociali e uno per i servizi accreditati.
Entrambe i testi sono il frutto di un intenso lavoro di confronto fra gli operatori e delle osservazioni raccolte durante il quotidiano scambio con gli utenti.


Orari dello Sportello Sociale e dello Sportello Immigrati


Sportello Sociale Imola
Da ottobre gli orari dello Sportello Sociale sono stati unificati nelle principali sedi di ASP (Imola, Castel San Pietro Terme e Medicina).
L’orario di apertura è  dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 12,30 e il martedì pomeriggio dalle 15,00 alle 17,45.

Si ricorda che lo Sportello Immigrati è aperto nelle seguenti sedi e orari:
- Imola: Martedì 14 -17,30 e Giovedì 9,30 - 13,00;
- Borgo Tossignano: primo Lunedì del mese 9,00 -12,00;
- Medicina: Mercoledì  9,30-12,30;
- Castel San Pietro Terme: Venerdì  9,00 - 12,00.


Approvazione del Bilancio Pre-consuntivo 2013


Foto di gruppo
Il giorno 25 settembre 2013 è stato approvato il primo preconsuntivo 2013. A seguito delle verifiche effettuate, ad oggi il bilancio 2013 dell’Asp risulta essere in una situazione di equilibrio sostanziale. Presumibilmente il volume d’affari si assesterà su circa euro 17.729.221 contro una previsione di euro 17.765.221 (- euro 36.000 pari allo 0,2%). Le voci sono oggetto di costante monitoraggio al fine di garantire il pareggio di bilancio o comunque di comunicare agli Enti Soci eventuali integrazioni del loro trasferimento, in tempo utile per l’assestamento. Nel mese di settembre è stato effettuato anche l’aggiornamento e la verifica delle schede di budget, relativamente ai dati di attività, alle presenze-assenze del personale e all'andamento dei costi.


Confermato Roberto Visani come Presidente dell’Assemblea dei Soci dell'ASP


Roberto Visani
L’Assemblea dei Soci si è riunita dopo le elezioni del Sindaco di Imola.
Il Comune di Imola ha delegato il dott. Roberto Visani a rappresentarlo nell’Assemblea dei Soci.
In data 25 settembre 13,  i Soci hanno confermato il dott. Visani come  Presidente  dell’Assemblea stessa.
Dopo l’approvazione delle Legge Regionale sulle ASP, l’Assemblea dei Soci deve fornire al Consiglio di Amministrazione gli indirizzi per procedere alla formulazione della proposta di modifica dello Statuto.


Servizio Civile Nazionale


Servizio Civile Nazionale

L'ASP Circondario Imolese insieme ai Comuni di Imola, Medicina, Castel S. Pietro, Dozza, Castel Guelfo e Mordano, ha presentato un progetto per l'impiego di volontari in Servizio Civile - GIOVANI PROTAGONISTI NELLA CITTA' - che è stato approvato e finanziato. Sarà pertanto inserito nel bando di prossima pubblicazione e consentirà la partecipazione di 18 ragazzi/e per un periodo di un anno. E' possibile acquisire maggiori informazioni dal progetto allegato. Il bando sarà visibile anche su questo sito non appena pubblicato dall' Ufficio nazionale.

- Scarica la scheda progetto per l'impiego di volontari in servizio civile in Italia.
- Scarica la documentazione attinente il "bando per la selezione di 505 volontari da impiegare in progetti di servizio civile nazionale nella Regione Emilia Romagna" (scadenza per presentazione domanda: 04/11/2013).


Gabriella Caprara
Ancora per tutto il mese di Settembre sarà possibile presentare domanda per ottenere i benefici previsti dal Progetto di Assistenza Domiciliare per le persone non autosufficienti, promosso e finanziato dall’ INPS - Gestione ex INPDAP, a favore dei Dipendenti Pubblici o dei loro Familiari.
Per informazioni e supporto all’inserimento delle domande rivolgersi agli Sportelli Sociali territoriali dell’ASP ed in particolare allo Sportello Informativo del Progetto, attivo presso lo Sportello Sociale di Imola, in Viale D’Agostino 2/A, dal lunedì al venerdì dalle ore 8,30 alle ore 12,30, tel 0542 606720. Indirizzo e mail: sportello.imola@aspcircondarioimolese.bo.it


Nuovi appartamenti per le famiglie in stato di bisogno a Medicina


Gabriella Caprara
Il Comune di Medicina ha recentemente ristrutturato quattro appartamenti dell’ immobile “ ex Scuole di San Martino allo scopo   di rispondere alla rilevante esigenza di nuclei monoparentali  composti dalla madre  con figli a  carico  che presentino  una situazione di disagio sociale, economico ed abitativo  grave  e che siano inseriti  in percorsi progettuali condivisi con il servizio sociale territoriale.
E’ requisito fondamentale  l’accettazione  e l’attivazione di un  percorso personalizzato con i servizi sociali territoriali finalizzato all’uscita  dalla  situazione di  disagio e precarietà..
 La sistemazione degli ospiti presso la struttura ha assoluto carattere di  temporaneità; durante il periodo di permanenza  nella struttura, gli ospiti devono  impegnarsi a ricercare una sistemazione abitativa autonoma.


Assunzioni di Operatori Socio Sanitari


Maurizia Baracani
Il Concorso per l’assunzione di Operatori Socio Sanitari svolto da ASP Giovanni XXIII in convenzione con la nostra ASP si è concluso.
Il Direttore Alfonso Galbusera ha rivolto a tutta la Commissione un grande ringraziamento per il prezioso lavoro svolto, per la collaborazione, la disponibilità e il lavoro di squadra che hanno permesso di svolgere in tempi brevi un procedimento davvero molto complesso.
Come ASP Circondario Imolese ringraziamo la coordinatrice Maurizia Baraccani che ha svolto la funzione di componente della Commissione di concorso.
Le prime tre Operatrici che sono in via di assunzione sono le signore  Alessandra Pironi, Lara Cavini e Maria Carmela Gentile.


Approvata la Legge regionale per le ASP


Anna Pariani
“Unificazione delle Aziende pubbliche di servizi alla persona (Asp) in ambito distrettuale; superamento della frammentazione esistente dei servizi con l’obiettivo di garantire maggiore adeguatezza gestionale, qualità e integrazione dei servizi stessi; percorsi di razionalizzazione amministrativa rispetto alle diverse competenze ora esistenti. Sono le principali finalità della proposta di legge presentata dalla Giunta sul riordino delle Asp e approvata a maggioranza dall’Assemblea legislativa. “Il progetto di legge – sottolinea Anna Pariani- si propone di garantire coerenza tra le diverse indicazioni normative che si sono succedute in materia, nonché di avviare processi di razionalizzazione amministrativa in ambito locale, coerentemente con i principi introdotti dalla normativa statale.”



Presentazione bilancio consuntivo del 2012 nel Consiglio del Comune di Imola


Vittorio Feliciani
Il 24 luglio 2013, il Vice Presidente Vittorio Feliciani è intervenuto al Consiglio comunale di Imola. Riportiamo di seguito una parte del suo intervento:” La rete forte e solida di relazioni intessuta dai Sindaci e dall’ ASP è stata proficua. E’ una constatazione storica, ma anche suggerimento in vista del rinnovo delle amministrazioni locali. Poiché da soli nulla è stato possibile, ritengo doveroso una serie di ringraziamenti: i Sindaci e le Giunte per la sensibilità dimostrata nel confronto del sociale, le Forze dell’ Ordine senza distinzione per il costante controllo del territorio e le solerti segnalazioni di soccorso sociale e sanitario, la Fondazione della Cassa di Risparmio di Imola per la generosa attenzione che nella Casa Alzheimer ha avuto e ha il suo punto più alto, il Tribunale dei Minori per l’ attenzione e il riguardo avuto nei confronti dei problemi segnalati dai nostri operatori, la Caritas con cui si è collaborato in un rapporto di “amore critico”, il Con. Ami e Hera perché mai si sono tirati indietro di fronte a problemi impellenti, il Volontariato e il Terzo settore per un presenza di alta qualità pratica e morale, la Cooperazione Sociale e il Privato Sociale  che hanno  affrontato l’ impegno dell’ Accreditamento con piglio imprenditoriale, quei cittadini che hanno segnalato o soccorso situazioni di bisogno, poiché si sono comportati da cittadini attivi”.


Contratto Integrativo decentrato 2013


Stefania Dazzani
E’ stato siglato in giugno il contratto integrativo decentrato per l’anno 2013. Il fondo di incentivazione è stato commisurato al numero di dipendenti in servizio e in via di assunzione entro l’anno.
Una particolare novità riguarda l’assegnazione dei progetti nell’area delle strutture residenziali, dei servizi sociali e degli uffici.
Con l’occasione dell’accordo sono state anche revisionate le procedure operative che regolamentano l’orario di lavoro.
Le OOSS e le RSU hanno chiesto di porre particolare attenzione contrattuale ed organizzativa all’area del sociale in considerazione delle ricadute lavorative legate alla grave crisi strutturale che ha esponenzialmente aumentato le fasce della cittadinanza bisognose di intervento.


Avviso di mobilità volontaria interna  per la copertura di n. 3 posti di "Operatore Socio Sanitario" a tempo indeterminato Cat. B, Profilo professionale socio assistenziale - Area Assistenza


Documentazione allegata: allegato A) alla determinazione n. 182 del 24/07/2013.


Avviso di mobilità volontaria esterna per la copertura di n. 3 posti di "Operatore Socio Sanitario" - Cat. B1 - Convocazione al colloquio


Documentazione allegata: convocazione al colloquio.


Sorteggio Pubblico Concessione Benefici Economici 2012/2013


Lunedì 27 maggio 2013 alle ore 9.00 presso la sede operativa dell'ASP di Imola  in v.le d'Agostino 2/a si provvederà al sorteggio pubblico delle domande presentate per la concessione di benefici economici anno 2012 e 2013: tariffa rifiuti 2012, animazione sociale Amarcord anno 2013, assegni di cura anno 2013, contributo a famiglie con 4 o più figli anno 2012 da assoggettare ai controlli previsti dalla legge sulle autodichiarazioni.


Approvato il Bilancio Consuntivo 2012


Gigliola Poli

L’assemblea dei Soci ha approvato il Bilancio Consuntivo del 2012 unitamente al Bilancio Sociale. Il Bilancio di ASP chiude in pareggio con un utile di € 34.355. L’elemento di maggior rilievo è che, a seguito dell'accreditamento, molti servizi per anziani e disabili sono passati alla gestione diretta delle Cooperative sociali e il loro costo non è più nel bilancio di ASP.
Un ringraziamento a tutti i dipendenti, ai lavoratori delle cooperative sociali, alle associazioni e ai volontari che collaborano con noi per mantenere alto il livello dei servizi erogati.


Presentazione del Bilancio Sociale 2012


Il giorno 8 maggio si è svolto il seminario di presentazione del Bilancio Sociale 2012 presso la Sala delle Stagioni di Palazzo Macchirelli di Imola. All’iniziativa hanno partecipato i collaboratori di ASP, gli Amministratori dei Comuni Soci, rappresentanti della Cooperazione Sociale, dei Sindacati, delle Organizzazioni attive nel territorio imolese.
Sono stati presentati dal direttore di ASP i risultati dell’anno 2012, evidenziando le principali attività sociali e socio sanitarie.
L’intervento del direttore del Distretto ha focalizzato l’attenzione sul tema dell’integrazione socio-sanitaria.
Il direttore di Lega Autonomie ha rimarcato come la scelta organizzativa di mantenere in un’unica azienda per l’ambito distrettuale imolese la gestione dei servizi sia pienamente coerente con gli indirizzi della legge regionale sulle Asp in via di approvazione.
Il presidente del Nuovo Circondario ha sottolineato il valore del servizio pubblico come elemento di qualità e tenuta del sistema di welfare.


Bando per l’assunzione di OSS per le strutture residenziali di  ASP


CRA Fiorella Baroncini
Si segnala l’emissione del bando per la copertura di 10 posti di Operatori socio sanitari da impiegare presso le Case residenza anziani delle ASP Giovanni XXIII, Poveri Vergognosi e Circondario Imolese. Il bando è aperto fino alle ore 12.00 del 10/06/2013.

Per maggiori informazioni si veda la sezione del sito internet dell'ASP Giovanni XXIII dedicata a bandi e selezioni pubbliche.


Apertura bando annuale per raccolta domande servizio appartamenti protetti del Comune di Castel San Pietro Terme


lSi rende noto che sulla base delle disposizioni di cui al Regolamento approvato con deliberazione del Consiglio Comunale di Castel San Pietro Terme, viene aperto il bando annuale di presentazione delle domande per l’ammissione al Servizio Comunale “Appartamenti Protetti”. Il Servizio è rivolto a persone anziane e/o disabili che necessitino di una sistemazione abitativa tutelata. Per poter presentare domanda occorre essere in possesso dei seguenti requisiti:

- residenza nel Comune di Castel S. Pietro Terme (alla data di emissione del bando);
- non titolarità di diritti di proprietà, uso, usufrutto o abitazione su appartamento abitabile;
- non presenza nel nucleo di familiari in condizione lavorativa.

 Gli interessati possono presentare domanda in carta libera su modulo prestampato allo Sportello Sociale dell’ASP, via Oriani 1 a Castel San Pietro Terme, dal 20/05/2013 al 20/06/2013.


Apertura del Bando per le domande di "Assistenza Domiciliare" del Progetto INPDAP


Progetto Assistenza Domiciliare
Dal 2 Maggio 2013 è possibile inserire le domande sul sito dell’INPS – gestione ex INPDAP – per poter aderire al Progetto Assistenza Domiciliare e beneficiare delle prestazioni previste a favore di dipendenti o pensionati pubblici o di loro familiari di primo grado.

Per informazioni e supporto all’inserimento delle domande è possibile rivolgersi agli Sportelli Sociali territoriali dell’ASP ed in particolare allo Sportello Informativo de Progetto, attivo presso lo Sportello Sociale di Imola, in v.le D’Agostino 2/A, dal lunedì al venerdì dalle ore 8,30 alle ore 12,30, tel. 0542 606720 ed indirizzo email: sportello.imola@aspcircondarioimolese.bo.it


Bando per l'assegnazione di alloggi del Comune di Imola


Comune di Imola
   
.ACER



Si segnala l’emissione del bando per l’assegnazione di n. 43 alloggi di edilizia agevolata in locazione permanente.
Il bando è aperto dal 25 marzo al 25 maggio 2013. Gli interessati possono richiedere informazioni, ottenere supporto alla compilazione e e presentare domanda presso ACER sede di Imola via Manfredi, 2/b - 40026 Imola - Fax 0542.33331.
Orari di ricevimento del pubblico:
- Ufficio amministrativo (numero verde 800.214389): lunedì, mercoledì e venerdì dalle 8.30 alle 10.30; martedì dalle 8.30 alle 10.30 e dalle 16.30 alle 18.00;
- Ufficio tecnico (numero verde 800.502952):martedì pomeriggio dalle 16.30 alle 18.00.


Attivo lo sportello informativo del progetto INPDAP "Assisstenza Domiciliare"


Progetto Assistenza Domiciliare
Da Marzo  è attivo  lo Sportello Informativo del Progetto  INPDAP  “Assistenza Domiciliare “ per la gestione di programmi innovativi e sperimentali di assistenza domiciliare  per i dipendenti pubblici e il loro familiari.
Il Progetto, finanziato da un contributo di solidarietà  versato dalla categoria, ha tra gli  scopi l’erogazione di prestazioni sociali in favore di dipendenti e  pensionati pubblici, dei loro coniugi conviventi, dei genitori e/o dei loro figli in condizioni di non autosufficienza residenti nel Circondario Imolese.
Prenderà  avvio da Giugno 2013 con la durata di un anno  ed è rivolto ad anziani non autosufficienti.

La valutazione della non autosufficienza sarà effettuata dall’assistente sociale  e la redazione di un programma socio assistenziale sarà condivisa con la persona non autosufficiente e  la sua famiglia; il tutto dovrà essere approvato dall’Istituto emanatore del bando.
I principali benefici previsti dal progetto  sono:
-    Prestazioni Prevalenti: Contributi economici mensili a favore della persona non autosufficiente di importo variabile in relazione al bisogno ed alla capacità economica.
-    Prestazioni Integrative: Contributi economici per servizi di sollievo domiciliare, servizi di accompagnamento/trasporto, installazione di ausili eo domotica per ridurre lo stato di non autosufficienza, ecc.
A livello territoriale il Progetto prevede un’attività di formazione, consulenza e supporto ai nuclei familiari, ai volontari e alle assistenti familiari che si prendono cura della persona non auto sufficiente, da realizzarsi in collaborazione con il Terzo Settore, le Associazioni e i CAF.
Per informazioni e contatti rivolgersi agli Sportelli territoriali dell’ASP Circondario Imolese.
In particolare presso lo Sportello Sociale  di Imola, con sede in Viale D’Agostino 2/A è attivo: lo Sportello Informativo del Progetto  aperto tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalla ore  8,30 alle ore 12,30 – tel. 0542 606720 - email: sportello.imola@aspcircondarioimolese.bo.it


Bilancio Preventivo 2013


Gigliola Poli

Nella seduta del 6 marzo 2013, l’Assemblea dei Soci Asp ha approvato il Bilancio Preventivo. La previsione è di mantenere l’equilibrio di bilancio anche per il 2013 e nonostante le attuali difficoltà di finanziamento per gli enti pubblici, e ammonta ad un importo complessivo di € 17.765.221. Per raggiungere questo obiettivo ASP è impegnata ad ulteriori razionalizzazioni della spesa per assicurare il mantenimento dell’offerta di servizi e rispondere ai bisogni sociali della popolazione, in attuazione delle linee di indirizzo definite dall’Assemblea dei Soci. In questa ottica, la programmazione del fabbisogno di personale è stata fatta tenendo conto della necessità di prevedere alcune assunzioni nell’arco del triennio, in particolare di Operatori Socio Sanitari da assegnare alle Case Residenza Anziani: sia per compensare le dimissioni verificatesi nel 2012, sia per favorire l’avvio della gestione unitaria pubblica della CRA di Medicina.


Vai all'archivio storico delle news