Tu sei qui: Home / Minori / Interventi a domicilio e semiresidenziali / Progetto neomamme

Progetto neomamme

Responsabile del servizio

Responsabile Area Servizio Sociale

Normativa di riferimento

L.R.5/94 e successive deliberazioni 

Link utili

.......

 Il progetto Neomamme nasce nel 2011 da un finanziamento regionale, con l’obiettivo di sostenere la genitorialità fragile di famiglie con bambini nella fascia 0 - 6 anni attraverso un intervento educativo professionale presso il domicilio del nucleo.

Il progetto prevede la costruzione di una relazione significativa che sostenga i genitori nell'acquisire competenze per la cura di neonati, aumenti  la coscienza del ruolo genitoriale, utilizzando la metodologia del lavoro di rete sostenuta da un  approccio empatico, finalizzato ad accrescere la motivazione dell’utenza e  favorire il benessere del nucleo.

Il progetto è proposto e concordato con l’assistente sociale di riferimento con cui vengono definiti gli obiettivi da perseguire, tempi e modalità dell'intervento dell'educatore.

Il progetto  è rivolto pricipalmente a: 

- nuclei con una genitorialità fragile,

- nuclei in cui è presente un provvedimento dell’autorità giudiziaria,

- famiglie immigrate che presentano difficoltà d’inserimento nell’ambiente sociale e vivono un forte isolamento,

- madri che hanno terminato un percorso di comunità e necessitano ancora di un sostegno alle proprie fragilità

- madri minorenni,

- coppie genitoriali con problematiche psichiche, psicologiche e di dipendenza, con storie personali compromesse e fragilità personali evidenti.

ultima modifica 31/08/2018 13:18
Valuta questo sito